Risotto burro ed acciughe con polvere di caffè

giovedì, ottobre 19, 2017

Foto con riso burro e acciughe con spolverata di caffè

Il giorno dopo essere tornati dal viaggio di nozze, il Marcus si è presentato a casa con un’orata così grande da sfamarci il doppio delle persone che si sarebbero sedute a tavola quella sera (ovvero lui ed io). Oltre alla materia prima aveva comprato un sacco di patate e uno di pomodori ciliegini per accompagnare il pesce.
Nei giorni successivi, vista la dieta a base di hamburger e salsa barbecue, abbiamo ridotto al minimo il consumo di carne e abbiamo fatto incetta di quelle cose che più ci erano mancate durante il nostro viaggio. Uno tra tutti il pesce che, ad eccezione di qualche fish&chips e un paio di scatolette di tonno, non è stato consumato durante le tre settimane in giro per gli US. Per questo, quando Marta mi ha proposto di realizzare un risotto con il burro e le acciughe sono stata subito contenta. Tanto più che avevo dovuto rinunciare alla sfida di settembre dell’MTC sulla pasta con il pesce, mentre la sorella mi faceva morire di invidia documentando il tutto con una valanga di foto inviate tramite whatsapp.

La ricetta parte da un abbinamento classico come il burro e le acciughe arricchito da un tocco d’autore dato dalla spolverata di caffè. Davide Oldani aggiunge anche il succo d’arancia nella sua pasta mantecata, mentre Marco Stabile presenta un risotto con pane burro e alici. 

Per quanto mi riguarda, non me ne vogliano gli chef blasonati, ma l'abbinamento burro e acciughe mi ricorda le merende a casa di mia nonna Dina e ancora adesso lo considero un genere di conforto, un piccolo strappo alle regole (del resto un po' di burro non ha mai fatto male), il mio aperitivo casalingo preferito. 

La ricetta non è complicata e non richiede ingredienti particolari, basta non trascurare la loro qualità per un ottenere un piatto elegante e semplice al tempo stesso.  

Chiara


Foto con gli ingredienti di risotto burro e acciughe

Risotto burro e acciughe con polvere di caffè


Ingredienti per 4 persone:

350 g riso
25 g acciughe sotto sale
35 g burro
20 g parmigiano grattugiato
1 l brodo vegetale
1 spicchio d’aglio
Caffè in polvere
Vino bianco
Sale
Olio extravergine d’oliva

In una casseruola far soffriggete uno spicchio d’aglio in poco d’olio. Aggiungete le acciughe dissalate e una volta sfatte unite anche il riso. Fate tostare il riso dopodiché sfumate con del vino bianco. Unite il brodo caldo poco per volta e lasciando sobbollire il riso. A cottura quasi ultimata aggiustate di sale. Una volta pronto mantecate fuori dal fuoco con il parmigiano e il burro. Servite nei piatti completando con una spolverata di caffè. 


You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe