Seppie al vapore su crema di spinaci

giovedì, aprile 26, 2018


Foto dell'antipasto di seppie al vapore su crema di spinaci

Nel periodo in cui stavamo ristrutturando la casa dove viviamo, Marco anticipando il fenomeno pinterest, collezionava foto di cucine, di dettagli di piastrelle, caminetti, camere da letto.  Tra queste foto me ne fece vedere una: un ragazzo e una ragazza in una cucina calda e accogliente, intenti a preparare insieme qualcosa da mangiare. Mi disse che anche per noi sarebbe stato così. Ci immaginammo la musica in sottofondo, i bicchieri di vino, le chiacchiere mentre le pentole brontolavano sul fuoco. In realtà non sempre è così, anzi, spesso è una corsa continua per preparare la cena, ma il piatto che vi proponiamo oggi mi ha fatto tornare in mente quell’immagine. Ho preparato questo antipasto per la cena dell’ultimo dell’anno trascorso a due. La cena preparata a due mani, in un momento rilassato e felice come quello catturato dalla foto. Avevamo pensato ad un cenone a base di pesce e le seppie al vapore con crema di spinaci era uno degli antipasti. La ricetta originale della chef Viviana Lapertosa prevede una crema di piselli profumata alla menta e di sicuro adesso che è il momento lo riproporrò anche in questa versione. La cottura al vapore delle seppie mi ha conquistata, in pochi minuti si cuociono rimanendo morbide e allo stesso tempo consistenti. La scorza di limone regala freschezza al piatto ottenendo dei piccoli bocconi pieni di sapore.
Chiara

Foto di seppie e foglie di spinacio


Seppie al vapore con crema di spinaci

Ingredienti per 4 persone:
3 seppie (185g)
220g di spinaci
scorza di limone
pepe verde in grani
sale
olio extravergine d’oliva

Lavate gli spinaci freschi. In una padella fate soffriggere un spicchio d’aglio, in seguito unite gli spinaci. Salate e fate appassire a fuoco basso. Se necessario aggiungete un poco di acqua e continuate a fare cuocere fino a che gli spinaci non saranno morbidi. Fate intiepidire. Frullate gli spinaci cin l’aiuto di un minipimer aggiungendo un filo d’olio. Pulite le seppie sciacquandole sotto l’acqua corrente. Eliminate le parti scure e cartilaginose. Tagliate le seppie a julienne e cuocetele 3-4 minuti al vapore. Tenete in caldo. Schiacciate i grani di pepe verde, unite l’olio, il sale, la scorza di limone e mescolate. Condite le seppie con l’emulsione e lasciate insaporire. Versate nelle monoporzioni poca crema di spinaci e disponeteci sopra le seppie.

You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe