Crostatine cioccolato e lamponi

martedì, settembre 09, 2014


Ormai dopo anni di amicizia e frequentazione posso affermare di conoscere bene i miei “polli”. Così, ogni volta che mi appresto a preparare un dolce per la solita cerchia di amici, dopo aver scartato i dolci con la frutta, la frutta secca e la cannella ritorno sempre al punto di partenza: il cioccolato. Dopo errori clamorosi, come l’aver nascosto una crema di noci sotto uno strato di mele (era una torta buonissima) o aver aggiunto qualche innocuo cucchiaino di spezie in un dolce (che senza non sarebbe stato altrettanto buono), ho capito che l’unica soluzione per accontentare tutti è il cioccolato. Così nel corso del tempo questo è stato declinato in tante varianti, dai cioccolatini da regalare, alle torte super cioccolatose. Stavolta ho voluto sfidare la sorte abbinandolo a dei lamponi freschi e in confettura. Mentre preparavo queste crostatine, sospettavo a cosa sarei andata incontro. A fine serata, quando il dolce ha fatto la sua apparizione sulla tavola, qualche lampone fresco è stato tolto ed io mi sono appuntata mentalmente un altro ingrediente da utilizzare con cautela. Nonostante il piccolo intoppo, sono state spazzolate tutte molto velocemente. Ho preparato delle monoporzioni soprattutto per un motivo estetico, ma nessuno vi vieta di fare un’unica crostata, risparmiando così un po’ di tempo nella preparazione. La ricetta trae ispirazione da una torta di Ernst Knam, “L’antica”, dove ho sostituito la frolla integrale con la pasta frolla che solitamente utilizzo per le crostate e la sua ganache con quella che per me è diventata “LA” ganache per riempire i dolci.



Tortine cioccolato e lamponi

Ingredienti per 10-11 crostatine:

250 g di farina
125 g di burro
105 g di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
scorza di limone
2 cucchiaini di lievito per dolci

Per il ripieno
100 ml di panna
110 g di cioccolato
35 g di burro
10 g di zucchero
150 g di confettura di lamponi
una vaschetta di lamponi freschi

Bollite la panna con lo zucchero ed emulsionatela al cioccolato a pezzetti utilizzando un mixer ad immersione. Sempre frullando, aggiungete il burro a pezzetti e continuate fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate raffreddare in frigo un paio d’ore. 
In una ciotola contenente la farina aggiungete il burro a pezzetti. Lavorate velocemente con le punta delle dita per incorporare il burro alla farina. Una volta ottenuto un composto bricioloso, aggiungete lo zucchero, le uova e la scorza grattugiata del limone. Continuate a lavorare velocemente, fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. Stendete la frolla con il mattarello e rivestite le monoporzioni leggermente imburrate. Riponete le formine in frigo per una mezz’oretta. Una volta tolte dal frigo, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e stendeteci un leggero strato di confettura di lamponi. Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 15-20 minuti. Una volte tolte dal forno, lasciate intiepidire e riempite con la ganache al cioccolato. Decorate con i lamponi freschi.







You Might Also Like

8 commenti

  1. Sono assolutamente divine... non sai cosa darei per mangiarne una... e queste foto? Bellissime!
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela!!Tra l'altro sono molto semplici da fare, sono buone e fanno la loro figura. Se poi invece di fare le crostatine opti per la crostata singola, risparmi anche tempo. Un bacione, Chiara

      Elimina
  2. Invitanti da addentare lo schermo... e che belle foto! Complimenti, traspare passione e meraviglia da ogni parola.

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti sulle foto. Peccato che lo schermo non possa rendere il profumo e la dolcezza di queste crostatine!un bacio

      Elimina
  3. Per me, invece, sarebbero stai proprio i lamponi la parte più ghiotta. Il loro sapore acidulo sposato alla ricchezza della ganache mi farebbe capitolare in un secondo!
    E condivido la scelta delle mono-porzioni: sono bellissime. Da provare quanto prima, insomma!
    A presto
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche secondo me senza lamponi queste crostatine perdono il loro perché. Intendiamoci se mi trovassi davanti una crostata con sola ganache di cioccolato non mi tirerei certo indietro, ma sposata al lompone da il meglio di se. A presto!

      Elimina
  4. Ma quanto mi piace l'abbinamento cioccolato/lamponi... io avrei apprezzato (e spazzolato) anche gli altri dolci, con noci, spezie e quant'altro, ma anche queste crostatine hanno il loro indubbio fascino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, io apprezzo e spazzolo qualsiasi dolce :)! In casa spontanea amiamo i lamponi, in moltissimi usi, ma devo dire che l'abbinamento cioccolato/lamponi è uno tra quelli che più ci piace.

      Elimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe