Taste & more n.13

giovedì, marzo 05, 2015


Non è mai troppo presto per pensare alla bella stagione. Se le zuppe e minestre sono la panacea delle giornate fredde, cene perfette per chi ha aspettato un autobus sotto la pioggia, le giornate piene di sole che iniziano a far capolino fanno venire la tentazione e la voglia di programmare gite fuori porta con il pranzo al sacco. Almeno qui da me qualche bella giornata si è vista, spazzata via il giorno dopo dalle nuvole grigie.
Comprendo quindi che Pasquetta e il primo picnic vi appaiano adesso solo un miraggio, ma non c’è da disperarsi. Non importa andare a caccia del “pranzo al sacco” per godersi un cake salato, basta il sole fuori dalla finestra oppure un brunch improvvisato. Niente meglio di queste fette morbide riesce nell’impresa. Inoltre gli ingredienti sono reperibili già adesso.
Questo cake è caratterizzato da sapori robusti, per amanti seriali del pomodoro secco e costruttori di monumenti al cappero. L’impasto è molto soffice grazie all’aggiunta della ricotta e rimane tale per diversi giorni (il terzo giorno era sempre morbido senza aver adottato chissà quale premura nella conservazione, per dire). Aspetto da non sottovalutare che permette di poterlo preparare anche il giorno prima.
Questo cake salato lo potete trovare sul nuovo numero di Taste&More insieme a tante altre ricette per il vostro “fuoriporta”. Troverete poi una sezione dedicata ai formaggi freschi e tante ricette dolci e salate adatte ad essere servite “al bicchiere”. Non vi resta quindi che seguire il link e iniziare a sfogliare questa fantastica rivista.



Cake mediterraneo

Ingredienti per 4 persone:
250g di farina
140g di pomodori secchi sott’olio
90g di olive nere
70g di ricotta
50ml di latte intero
3 uova
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
10g di lievito per torte salate
1 cucchiaio di capperi
qualche rametto di timo e maggiorana
origano
sale

Tagliate i pomodori secchi ben sgocciolati dall’olio a striscioline. Tagliate anche le olive e i capperi a pezzetti. Lavate e tritate grossolanamente le erbe aromatiche.
In una ciotola, sbattete le uova dopodiché aggiungete il latte, l’olio e la ricotta. Unite la farina setacciata e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete i pomodori secchi, le olive, i capperi, le erbe aromatiche e l’origano. Aggiustate di sale se necessario. Infine aggiungete il lievito e mescolate bene il tutto.
Versate il composto in uno stampo da plumcake precedentemente ricoperto con della carta forno ed infornate a 180 °C per una mezzora circa.




You Might Also Like

6 commenti

  1. Fantastica ricetta! Buona giornata, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eleonora, buona serata. Un bacio

      Elimina
  2. no vabbeh, quando l'ho visto è stato subito amore.. che voglia di provarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O lo odi o lo ami, non ci sono vie di mezzo!

      Elimina
  3. ADORO...pranzo di Pasquetta pronto!!

    RispondiElimina
  4. I cake salati per me sono una delle migliori invenzioni, veramente risolvono cene, picnic, brunch della domenica... E vengono quasi sempre buoni! Buon weekend ragazze :-)

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe