15 minuti in cucina: crema di semi di girasole

giovedì, aprile 28, 2016


Prima di andare a vivere da sola, fantasticavo sui momenti di relax e mi vedevo sempre seduta sul divano con un bicchiere di vino in una mano ed un libro nell’altra. Mia sorella ogni volta che accennavo a questa cosa mi sfotteva. Si avete proprio capito bene; pensava che non avrei mai messo in pratica questo mio desiderio e mi vedeva più nei panni della “desperate housewife” alle prese con spesa, cucina e lavatrici.
In realtà gli aperitivi improvvisati sono diventati fin da subito uno dei grandi must di casa nostra. Magari non mi troverete sul divano a leggere e sorseggiare vino da un calice, ma una birretta e qualche stuzzichino veloce per concludere la giornata non me lo toglie nessuno. Nei giorni in cui ci vogliamo trattare bene, diamo fondo alla nostra riserva di crème de cassis e sorseggiamo un kir pensando già alle prossime vacanze. In queste occasioni poi vengono partorite idee geniali, figlie della necessità e del risparmio, come la crema di scarti di finocchio, giusto per citarne una.

La ricetta di oggi rientra a tutti gli effetti nella categoria “aperitivi improvvisati”, con pochi ingredienti, si prepara in meno di 15 minuti e in ancor meno tempo si finisce da quanto è buona. L’idea l’abbiamo trovata su di un libro di Marco Bianchi e sul blog di GranoSalis; le due ricette si discostavano leggermente e così abbiamo attinto da entrambe in base anche alle nostre esigenze e alla disponibilità degli ingredienti. Claudia nel suo blog consiglia di mettere i semi di girasole a bagno per una notte, noi abbiamo saltato questo passaggio e frullato direttamente i semi con gli altri ingredienti. La prossima volta proveremo anche questa variante. 


Crema di semi di girasole

Ingredienti:
100g di semi di girasole
30g di olive kalamata
4-5 capperi
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
mezzo spicchio di un piccolo aglio
1 cucchiaino di origano
1 pizzico di prezzemolo
Un ciuffo di prezzemolo
acqua quanto basta
sale

Nel contenitore del frullatore a immersione o in una ciotola, unite i semi di girasole, le olive i capperi e l’aglio. Aggiungete le foglie di prezzemolo lavate e iniziate a frullare il tutto. Mano a mano aggiungete anche gli altri ingredienti e aggiustate di sale. Se necessario, aggiungete anche dell’acqua e continuate a frullare fino ad ottenere una crema omogenea. Trasferite in una piccola ciotola e servite.



Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci 
QUI!

Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi 

QUI!

You Might Also Like

1 commenti

  1. Fantastico, tutto buono, ricette foto storie... spero tanto di ricevere un vostro commento nel mio blog che ha solo un anno e tanto da imparare! ;O)

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe