Pancake alla ricotta per il Pancake Day

martedì, febbraio 13, 2018

Foto con i pancakes alla ricotta

Martedì grasso Vs Pancake Day.
Nostra mamma il martedì grasso prepara le polpette, da sempre, per tradizione come le preparava sua nonna. Nostra nonna faceva i cenci, o chiacchiere/bugie.

Noi con il fritto non abbiamo un grande rapporto, in particolare con i dolci fritti. Le polpette non ci spaventano, anzi in questi anni di blog ne abbiamo preparate di diversi tipi (qualcuna anche in forno in effetti), ma è davanti alle ricette di frittelle e dolci tipici di carnevale che ci freniamo, rimandiamo all’anno successivo e passiamo oltre. Se poi volete tutta la mia onestà, pur consapevole di farmi dei nemici, io non sono un’amante dei cenci, nè delle castagnole, salvo i krapfen e le frittelle di riso, che adoro, se fatti bene.

Da queste premesse il motivo di volgere lo sguardo oltre il confine nazionale e festeggiare i Pancake Day è chiaro, meno noto forse è di cosa tratta questa giornata.

Il pancake day, non è altro che quello che per noi è il martedì grasso, ovvero: il martedì che precede l’inizio della Quaresima. Questo giorno viene chiamato anche Mardi Gras o con il più inglese Shrove Tuesday.
Il concetto della festa è quello di liberarsi dei cibi grassi, presenti in casa, prima del periodo penitenziario della Quaresima. Preparare i pancake permette di smaltire quei prodotti che potrebbero indurre in tentazione, come: zucchero, uova, burro e latticini.

La ricetta che vi proponiamo oggi per festeggiare degnamente il Pancake Day, è la ricetta dei pancake alla ricotta di Nigella Lawson. Oltre ai primi pancake ai frutti rossi presenti su queste pagine, abbiamo preparato spesso i pancake al latticello di Martha Stewart. Dopo però aver cucinato i pancake alla ricotta, per me è diventata questa la ricetta preferita per questi dolci da colazione tipici americani. Il motivo per cui hanno sbaragliato la concorrenza è la presenza della ricotta, che oltre a rendere soffici i pancake, si avverte all’assaggio stemperando il sapore dell’uovo. La ricetta originale non prevede lo zucchero, noi ne abbiamo aggiunto un cucchiaio, che dolcifica lievemente l’impasto lasciando il pancake poco dolce e perfetto per essere inondato di sciroppo d’acero.
Marta

Foto con ingredienti di pancake ricotta

Pancake alla ricotta

Ingredienti per 11 pancakes:

250g di ricotta
125ml di latte
100g di farina
2 uova
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
Burro (per ungere la padella)

Unite la ricotta, il latte e i tuorli in una ciotola e mescolate bene. Incorporate la farina, il lievito e il sale e mescolate delicatamente per ottenere una pastella liscia. Montate gli albumi a neve a mano e incorporateli delicatamente alla pastella. Scaldate una padella antiaderente (leggermente unta con un po’ di burro), dopodiché versate circa un mestolo di impasto al centro della padella. Cuocete a fuoco molto basso, fino a che non vedete colorarsi i contorni e formarsi dei buchetti sulla superficie del pancake. Giratelo e cuocete anche l’altro lato, sempre a fuoco molto basso. Servite caldi, con un po’ di sciroppo d’acero.

Foto con i pancakes alla ricotta in primo piano

You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe