Torta al latte caldo con ganache al cioccolato e arancia

mercoledì, novembre 21, 2018

immagine con torta al latte caldo farcita con ganache al cioccolato

“Stasera non posso, oggi è il nostro compleanno”. La frase è entrata di diritto tra le scuse di Chiara, anche se una scusa proprio non era. Da 12 anni a questa parte infatti si festeggia per due giorni consecutivi (senza contare il compleanno del fratellino a pochi giorni di distanza); non importa che si tratti di un lunedì o di un giorno nel mezzo al weekend, una cena con un menù speciale o anche un semplice dolce ci sono sempre stati. Quest’anno il compleanno del Marcus brontolone ed il mio sono coincisi con l’inizio della settimana e così il lunedì abbiamo optato per una cena divano casalinga a base di hamburger e patatine, mentre il giorno dopo abbiamo festeggiato a cena fuori. Per gli hamburger del lunedì ho replicato i buns che ci aveva insegnato Arianna qualcheanno fa e mi sono cimentata nella preparazione del ketchup fatto in casa, mentre per il dolce sono andata a colpo sicuro scegliendo il cioccolato e la torta al latte caldo di Tish Boyle.


La torta era stata già testata più e più volte, spesso senza nessun tipo di farcia all’interno, nella sua versione originale. La torta al latte caldo è una torta montata, ovvero la massa degli ingredienti viene montata con le fruste. Questo permette di ottenere una torta con una consistenza soffice e spugnosa, con un alveolatura molto fine. Nonostante la sua struttura, ha una buona “resistenza” che fa si che si presti molto bene alla farcitura, per questo stavolta, abbiamo pensato di arricchirla con una ganache al cioccolato aromatizzata agli agrumi
Chiara

Immagine con torta al latte caldo farcita con ganache al cioccolato


Torta al latte caldo

Per la torta per uno stampo da 22 cm:

165 g di farina debole
165 g di zucchero
120 g di latte fresco intero
60 g di burro
3 uova medie
6 g di lievito per dolci
zucchero a velo

Per la ganache

50 ml di panna
55 g di cioccolato
17 g di burro

5 g di zucchero
1 arancia (la scorza)

Bollite la panna con lo zucchero, versate il tutto su il cioccolato tritato, coprite ed aspettate un paio di minuti. Dopodiché mescolate il composto panna e cioccolato, aggiungete il burro a pezzetti a temperatura continuando a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite la scorza dell'arancia ed amalgamate il tutto. Fate raffreddare in frigo un paio d’ore. 

In un pentolino versate il latte ed il burro e scaldate fino a quando il burro non sarà completamente sciolto. In una ciotola montate le uova con l’aiuto delle fruste elettriche (o nella planetaria) ed in seguito, aggiungete lo zucchero in più riprese. Continuate a montare fino a quando la massa non avrà triplicato il suo volume iniziale e non risulterà chiara e spumosa. Con l'aiuto di una spatola incorporate delicatamente la farina precedentemente setacciata nel composto uova zucchero, in più riprese, con movimenti dal basso verso l'alto e stando attenti a non smontare il tutto. Scaldate nuovamente il latte con il burro e prima che raggiunga il bollore versatelo nel composto ed incorporatelo sempre utilizzando la spatola. In ultimo aggiungete il lievito e incorporatelo bene all’impasto. Versate in uno stampo a cerniera rivestito di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti.


You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe