Biscotti dal mondo: Butter bredele

martedì, dicembre 18, 2018


biscotto a forma di omino di neve

Farina, burro e zucchero. Un piccolo sacchetto trasparente, un nastro colorato e un biglietto di auguri. Il nostro tempo, sempre così poco e troppo importante. Pochi ingredienti per confezionare un regalo su misura per il collega di lavoro, l’amica golosa, i cognati. Da accompagnare ad una bottiglia di passito, ad una confettura o anche ad un preparato per la cioccolata in tazza. Non mi dite che sono difficili, “basta” armarsi di tempo e pazienza per sfornare quantità industriali di biscotti di natale. Coinvolgete i vostri bambini attirandoli con tante formine natalizie, un grembiule più grande di loro e la promessa di poter fare da assaggiatori.
Dal mio canto, anche quest’anno, con un fagottino di 3 settimane che mi riempie le giornate proverò ugualmente a sfornare qualcosa. Vista la semplicità della ricetta potrei partire proprio dalla ricetta della tradizione d’oltralpe protagonista di questo terzo post a tema. Nei biscotti natalizi francesi non poteva di certo mancare il burro, anche il nome infatti già li tradisce; i “butter bredele” sono dei biscotti alsaziani simili ai sablé da preparare durante il periodo natalizio.
Nella tradizione alsaziana con il termine bredele o bredle non vengono identificati solamente questi biscotti al burro ma esistono anche tanti altri dolcetti da preparare durante il periodo natalizio, come le stelle alla cannella, conosciute anche in altri paesi con il nome di zimsterne e i biscottini alle mandorle chiamati schwowebredele.

La ricetta che abbiamo utilizzato proviene dal blog “Cake in the city”.


Chiara




Butter bredele

Ingrediente:
250g farina 00
125g di zucchero
50 g farina di mandorle
125 g burro
1 uovo + 2 tuorli

1 cucchiaio di all spice

Mescolate le farine, le spezie e lo zucchero. Unite l’uovo intero, i due tuorli e il burro a temperatura ambiente. Impastate finché non otterrete un composto omogeneo.
Stendete l’impasto, fino ad uno spessore di 3-4 mm, e ritagliatelo con le forme per i biscotti che preferite.
Disponete i biscotti su un foglio di carta forno e cuocete, in forno caldo, a 180° per 10-12 minuti, fin quando non saranno dorati.
Sfornate, lasciateli raffreddare e conservateli in una scatola di latta.

You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe