Una torta buona come il pane

giovedì, novembre 07, 2013


Chiamatemi la maga del riciclo. Lentamente sto imparando ad organizzare la dispensa, anche se spesso mi capita di acquistare troppe cose, oppure troppe poche. Capita che venga un irresistibile “voglia di qualcosa di buono” e il dolce prescelto preveda l’utilizzo dei soli tuorli. Così mi ritrovo con tanti albumi da smaltire e un cattivo rapporto con le meringhe, che sarebbero la soluzione più semplice al problema.
Che si fa in questi casi? Si da libero sfogo alla fantasia e all’arte di arrangiarsi, mettendo così in tavola un qualcosa che non può essere semplicemente classificato con la parola “avanzi”.
Per quanto mi riguarda però, il vero problema rimane il pane. Basta distrarsi un attimo che si è già trasformato in un pezzo di marmo. Non riesco a disfarmi degli albumi, quindi figuriamoci del pane.
La voglia di  pappa al pomodoro ogni tanto accorre in mio aiuto, così come un bel giro di mixer che trasforma tutto in pangrattato. Polpette e ripieni aiutano a smaltire il pane raffermo, ma se volete che la vostra cucina si riempia di un profumo zuccherino preparate questa torta. Morbida e umida, arricchita da piccoli pezzetti di mela e da gocce di cioccolato. Essendo una ricetta di riciclo, fatevi ispirare da ciò che avete a disposizione e aggiungete a vostro piacimento mix di frutta secca, qualche cucchiaio di cacao, amaretti o una manciata di uvetta.




Questa ricetta la trovate pubblicata anche su Cosebelle:

Torta di pane 
Ingredienti 

200 g di pane non salato
500 ml di latte
100 g di cioccolato fondente
1 uovo
5 cucchiai di zucchero
1 mela

In una ciotola mettete il pane secco ad ammollare nel latte. Lasciate riposare fino a che il pane non avrà assorbito tutto il latte. Nel frattempo, tritate il cioccolato e tagliate la mela a tocchetti. Aggiungete al pane ammorbidito lo zucchero e l’uovo e mescolate bene. In seguito aggiungete il cioccolato e la mela sempre mescolando. Imburrate e infarinate uno stampo da 20 cm di diametro, versateci il composto e infornate in forno preriscaldato a 180 °C per una mezz'ora. Lasciate riposare e freddare completamente prima di servire. Per la torta della foto è stato utilizzato uno stampo da 20 cm di diametro, ma potete benissimo usarne uno più grande. La torta verrà un po' più bassina, ma il sapere sarà sempre lo stesso! 


You Might Also Like

18 commenti

  1. Risposte
    1. Lo è davvero, ma non ti fidare di me, provala e poi fammi sapere ;)

      Elimina
  2. wow!!! complimenti... invitantissima!!! :D

    RispondiElimina
  3. Brava davvero, per la torta e per l'articolo.....Un bacio

    RispondiElimina
  4. Sai che noi food blogger siamo sensibili all'arte del riciclo e questa ricetta è davvero speciale!! La proverò sicuramente perché come te...ho qualche difficoltà con il pane.. ;-)

    RispondiElimina
  5. ciao maga del riciclo!! : )
    anche a me fa male al cuore l' idei di dover buttare le cose, specialmente se si tratta di cibo e tendo a riciclarfe qualsiasi cosa.
    ricordo che uno dei primi post pubblicati sul blog era una minestra di carote con pesto di ciuffi di carote!
    mio marito quando se l' è vista a tavola non ci credeva.. e mi chiede: ma tu non butti niente eh???
    bella la torta e poi con tutte quelle cose buonissime nel mezzo, altro che riciclo! io comprerei pane in eccesso di proposito : )
    bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ricordo quel post!!Anch'io ho usato i ciuffi di carota per un pesto e i commensali inizialmente erano un po' scettici e mi hanno detto più o meno le stesse cose di tuo marito!

      Elimina
  6. Mi piace.Ne ho anche io una ricetta ma e tutta al cioccolato.Voglio assolutamente provare anche la tua.Mai buttare il pane che avanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutta cioccolato?!Interessante....proverò anche la tua variante, tanto il pane raffermo qui non manca mai!

      Elimina
  7. Cercare di buttare quanto meno possibile, credo che sia doveroso, sempre, ancora di più di questi tempi. E poi ne escono sempre cose egregie, come quella che hai preparato tu.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto, cerco sempre di riciclare il più possibile e ogni tanto vengono fuori anche cose molto buone, come questa torta. Altre volte, mi maledico per questa mia mania!

      Elimina
  8. Bellissima ricicloricetta!!! ;-)

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Maga del riciclo, e se riciclasse biscotti invece di pane ? che ne dite? ciao dal Brasile!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe