Unendo i puntini: coniglio con le mele

lunedì, novembre 04, 2013



Vi ho già raccontato che il coniglio per noi è sinonimo di domenica, e di quelle speciali.
Da quando la "capa" si è trasferita, non ha più messo piede nella cucina materna.
Prima del suo trasferimento il sabato e la domenica erano dei veri e propri giorni lavorativi: trasformavamo la cucina nel nostro laboratorio e producevamo caos, risate ma anche tante cose buone da mangiare. Adesso ci siamo spostate in una nuova cucina, che è diventata ormai a pieno titolo il nostro quartier generale. 
Qualche settimana fa però siamo tornate alle origini: le pentole della mamma, il forno acceso, una gran confusione intorno a noi e la nonna che si affaccia alla porta per curiosare. Un piccolo evento che abbiamo deciso di festeggiare con una ricetta speciale. Unendo i puntini “domenica” e “speciale” è saltato fuori il coniglio (neanche fosse un gioco di prestigio).
L’abbinamento con le mele ci è venuto in mente sfogliando il Petroni ed ha poi preso corpo davanti al sacchetto di mele comprato dalla mamma per beneficenza.
Il dolce acidulo delle mele bene si sposa con la carne bianca del coniglio, mentre la salsiccia da corpo al piatto. Il mio consiglio è di prepararlo di domenica e magari in una di quelle speciali, ma sono convinta che se lo cucinate di martedì certamente non vi rovinerà la giornata.



Coniglio con le mele

1 coniglio
2 salsicce
1 scalogno
2 mele staimer
3 cucchiai di aceto
Olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Tagliate il coniglio a pezzi, nel frattempo sbollentate le salsicce in acqua resa acidula da un cucchiaio di aceto. Dopo un qualche minuto togliete la salsiccia dal fuoco, spellatela e dividetela in piccoli pezzi.
In una padella fate rosolare lo scalogno tritato finemente con un po' d'olio. Aggiungete il coniglio tagliato a pezzetti e fatelo dorare ben bene, salatelo e pepatelo. Verso metà cottura aggiungete le salsicce, lasciate insaporire. Verso fine cottura aggiungete le mele tagliate a cubetti e i due cucchiai di aceto rimanenti. Fate ritirare il sughetto e servite caldo.

You Might Also Like

6 commenti

  1. è tanto tempo che non mangio il coniglio, caspita se mi piace, interessante questo abbinamento!!! che bello l'ampiente che hai descritto, molto familiare!!!! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci stanno benissimo le mele!Mi sa che questo coniglio verrà rifatto e rifatto a casa nostra da quanto è buono..

      Elimina
  2. Gran bel piatto della domenica. Con le mele non l'ho mai provato, ma sono sicuro che è squisito.

    Fabio

    RispondiElimina
  3. Sono in pieno periodo frutta + varie ed eventuali.
    Il coniglio volevo farlo con i fichi, ma rubo un po' di tecnica da questo.
    Sempre brave e calorose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con i fichi?!Beh anch'io ruberò questo suggerimento niente male :))

      Elimina
    2. Spero presto sul mio blog. Facciamo un furto alla pari? Io prendo l'unire i puntini.

      Elimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe