Filetto di maiale ripieno e patate duchessa alla zucca

giovedì, dicembre 22, 2016


Bollettino da ultima settimana prima di Natale: biscotti sfornati quota 20 (ma in formato XL), maratona regali quasi terminata, addobbi ancora nella scatola, menù di Natale ancora in alto mare. Non parliamo poi di panettoni e pandori che quelli nemmeno ci provo. Mentre tutti gli altri intorno si cimentano in produzioni casalinghe da oltre un mese, il mio forno ha raggiunto un minimo storico di straordinari mai visto da qualche anno a questa parte. Quest’anno è mancato il tempo e pure un po’ la voglia. Non escludo però che questa possa improvvisamente ritornare nei giorni subito antecedenti al 25, anzi sotto sotto lo spero.

Nonostante tutta la premessa, qualche prova l’abbiamo fatta e tra queste c’è anche il filetto di maiale ripieno accompagnato dalle patate duchessa alla zucca che vi proponiamo oggi. Un piatto ricco e completo che può essere presentato durante questi giorni di festa. Le patate duchessa le avevamo già proposte anche nellaversione originale, così stavolta abbiamo voluto aggiungere anche della zucca. Il composto risultante avrà una consistenza leggermente più liquida a causa della presenza della zucca, non vi spaventate (noi ovviamente l’abbiamo fatto), una volta nel sac à poche riuscirete comunque a formare delle piccole montagnole colorate. Per quanto riguarda il ripieno della carne, volendo potete sostituire le albicocche con le prugne secche, il piatto verrà altrettanto buono.


Filetto di maiale ripieno

Ingredienti per 3-4 persone:

Filetto di maiale
Un filetto di maiale (circa 450g) 
40 g di spinaci
2 fette di pancetta tesa
4 albicocche secche
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
Sale e pepe
Olio extravergine d’oliva

Per le patate duchessa alla zucca
400 g patate
200 g di zucca
2 cucchiai di parmigiano
1 tuorlo
30 g di burro
Noce moscata
Sale

Lavate e sbollentate velocemente gli spinaci. Incidete il filetto di maiale in modo da creare una tasca e salate l’interno. Disponete all’interno gli spinaci, la pancetta tagliata sottile e le albicocche secche. Legate il pezzo di carne con dello spago in modo da richiudere il taglio. In un tegame fate soffriggere uno spicchio d’aglio con dell’olio, in seguito unite la carne e fatela rosolare da tutti i lati. Sfumate con del vino, lasciate evaporare. In seguito unite un bicchiere di latte, mettete il coperchio e lasciate andare per circa 20 minuti.
Lessate le patate. Pulite la zucca rimuovendo la buccia e tagliandola a tocchetti. Disponetela su una placca ricoperta di carta forno, salate e spennellate con dell’olio. Cuocetela in forno preriscaldato a 180 °C, fino a che non sarà morbida. Frullate la zucca e passate le patate allo schiacciapatate. In una ciotola, unite le due verdure, il burro e mescolate. Aggiungete del parmigiano grattugiato, la noce moscata e aggiustate di sale. Unite il tuorlo e mescolate il tutto. Riempite una sac à poche con il composto così ottenuto. Su di una placca ricoperta di carta forno, fate tante piccole montagne utilizzando il sac à poche. Infornate in forno preriscaldato a 180-200 °C per circa 10 minuti.  



Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci 
QUI!

Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi 
QUI!

You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe