Il nostro 2016 + una nuova ricetta

mercoledì, dicembre 28, 2016


Non volevamo lasciarci il 2016 alle spalle senza un degno saluto. A livello personale è stato un anno intenso, ci sono stati momenti belli e meno belli. Ci sono stati festeggiamenti, risa, litigi, nuove esperienze e qualche lacrima. Abbiamo conosciuto persone con le nostre stesse passioni e visto posti nuovi. Dodici mesi che spero siano stati di crescita per entrambe, non solo di invecchiamento.
Per quanto riguarda l’avventura culinaria che da 5 anni va in scena su queste pagine, abbiamo deciso raccogliere le ricette per noi più significative e di lasciarvi un’idea veloce per i prossimi giorni di festa.


1. La più letta: “minestrone di cardi, ceci e biete", contro ogni previsione non è un dolce, ma un minestrone, la ricetta più letta di quest’anno. Dite la verità, è dovuto al fatto che è arrivata subito dopo le feste e vi siete messi tutti a dieta contemporaneamente?
2. La ricetta sottovalutata: “lo spezzatino alla guinnes” è stata una tra le nostre ricette preferite, che però (almeno secondo le visualizzazioni), non ha avuto un gran successo. Uno di quei piatti che vorresti trovare in tavola nelle serate fredde. Fidatevi e dategli una chance.
3. Il momento bello: “il nostro corso e i muffin al cioccolato”, tra le cose belle di questo 2016 dobbiamo ricordare la giornata in cui ci siamo messe ai fornelli con altre persone, condividendo un po’ di quello che abbiamo imparato da quando questo spazio esiste.
4. La ricetta condivisa con più persone:tarte tatin ai pomodorini”, nello stesso giorno io mi recavo alla cena della squadra di pallavolo, Chiara partecipava all’addio al nubilato di una delle sue più care amiche. Entrambe ci siamo presentate con questa torta salata, un successo.
5. Il dolce più rifatto: “crumble di albicocche”, da voi ma anche da noi. Ci sono arrivati diversi messaggi riguardo a questo dolce, per questo sappiamo che vi è piaciuto. Io l’ho scelto anche come torta di compleanno, da condividere con i miei amici a conclusione di una escursione sulle Apuane.
6. I posti nuovi: Amsterdam e Belgio su due ruote” e “Il maestraleaddosso” i racconti di come abbiamo speso le nostre ferie. Completamente diverse, da un lato le città e lo sport, dall’altro il mare e il totale relax. Unica costante per entrambe: il vento.
7. Il lievitato sicuro: brioche senza impasto la ricetta che ogni killer di lievitati dovrebbe appendere al frigo. Facile e sicura, riesce sempre. Noi che con i lievitati abbiamo un rapporto di odio-amore, ci siamo rifugiate in questa ricetta diverse volte quest’anno.
8. Le ricette a tema: Tapas con delitto”, tutte le sfide dell’Mtchallenge meriterebbero la menzione tra i post dell’anno. Oltre a quella del minestrone, abbiamo scelto questa sfida, un’altra prima volta di questo 2016: pensare tre preparazione che fossero legate da un unico filo conduttore. Gialli e ricette e il delitto è servito. 

Dopo aver tirato le somme non ci resta altro che salutarci e darci appuntamento al prossimo anno. Vi auguriamo di trascorrere questi ultimi giorni di feste con le persone che vi fanno bene al cuore e all’anima.

Albicocche ripiene di gorgonzola e mascarpone

Ingredienti

8 albicocche secche
40 g di mascarpone
40 g di gorgonzola

Mischiare i due formaggi, aprire le albicocche secche a metà e riempire con il composto di formaggio. Disporre in piccoli pirottini e servire.

Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci 

QUI!

Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi 
QUI!



You Might Also Like

0 commenti

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe