Torta da colazione senza lievito

mercoledì, aprile 05, 2017

Fette di torta da colazione senza lievito

Hai una dispensa che fa invidia ad uno scaffale del supermercato e poi basta distrarsi un attimo che ti ritrovi a sfornare una torta da colazione senza lievito. Ci sono gli zuccherini colorati, il malto comprato in previsione di una ricetta che ormai si avvicina in maniera inesorabile alla data di scadenza, ma del lievito per dolci nemmeno l’ombra. La colazione del giorno dopo con una fetta di torta si è ormai insinuata nei tuoi pensieri e allora non resta niente altro da fare se non ingegnarsi un po’. La torta senza lievito nasce da un’esigenza, ma si è rivelata talmente buona e semplice da fare che è stata riproposta più volta. Il segreto di questa ricetta sta nell’utilizzo di mezzo cucchiaino di bicarbonato che funge da agente lievitante in presenza di una sostanza acida, in questo caso lo yogurt. In questo modo il bicarbonato si decompone e si forma anidride carbonica responsabile della lievitazione della torta. La nostra torta da colazione senza lievito sfrutta lo stesso principio che c’è dietro la preparazione del soda bread e della torta red velvet. La ricetta originale è stata presa da blog diBperBiscotto, apportando delle modifiche in base alla necessità. La ricetta originale prevedeva infatti l’utilizzo di yogurt greco mentre noi abbiamo usato lo yogurt bianco. Abbiamo inoltre provato a sostituire il burro con l’olio ottenendo degli ottimi risultati. Sempre per dar fondo alla dispensa una variante della torta senza lievito è stata preparata anche utilizzando una parte di farina di castagne.

Foto passaggi torta da colazione senza lievito

Torta da colazione senza lievito

Ingredienti

150g di farina (noi di tipo 1)
150g di yogurt
50g di cacao in polvere
125g di zucchero
75g di burro
2 uova
½ cucchiaino di bicarbonato

Sciogliete il burro in un pentolino e lasciate intipidire. In una ciotola setacciate la farina con il cacao e il bicarbonato. In un’altra ciotola mescolate lo zucchero con le uova ed in seguito aggiungete il burro. Aggiungete il mix farina-cacao ed infine lo yogurt. Amalgamate velocemente e senza mescolare troppo. Versate in uno stampo da plumcake ricoperto di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 35-40 °C. Fate la prova con uno stecchino per vedere se il dolce è cotto. 

You Might Also Like

1 commenti

  1. davvero molto molto interessante, perfetta per una sana colazione e ..golosa aggiungerei!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe