Coppette di yogurt con pesche e ciliegie grigliate

giovedì, giugno 20, 2013


Ancora ciliegie, anzi ancora ciliegie pugliesi. Trattandosi di un bastimento, non solo sono state impiegate per LA torta, ma sono servite anche per un altro esperimento culinario. L’ultima manciata di ciliegie rimaste è servita a soddisfare una curiosità che ormai mi portavo con me da un bel po’. Vedevo sul web invitanti foto di frutta grigliata e mi riproponevo di sperimentare anche nella mia cucina questa preparazione. Per soddisfare la curiosità dovevo però risolvere un piccolo ostacolo, la mancanza del barbecue. Dopo esser tornati nella casa dove abitiamo (una ventina di anni fa..) nacque l’idea di creare uno spazio in giardino dove poter fare i barbecue con tanto di forno a legna per la pizza. Progetto mai realizzato. Si dice che dietro un barbecue ci sia sempre un uomo, anzi un gruppetto di uomini che si scambiano opinioni sul modo giusto di accendere la brace, di cuocere la carne, di condirla...beh a casa mia questa categoria proprio non esiste. Ho dovuto quindi ripiegare su una griglia: una volta lavate e snocciolate, le ciliegie vengono disposte su questa già calda e lasciate grigliare per qualche minuto. Stessa sorte per le prime pesche della stagione. La cottura è stata una sorpresa: in pochi minuti lo zucchero caramella e la frutta si ammorbidisce, ma solo leggermente, senza perdere la sua consistenza.
PS: Dato che la frutta durante la cottura rilascia un po’ di succhi, per evitare di dover trascorrere il vostro tempo a ripulire la griglia, ricopritela di carta forno. 


Coppette di yogurt con pesche e ciliegie grigliate
Ingredienti per 4-5 coppette:
220g di ciliegie
3 pesche
200ml di acqua
40ml di acqua
2 bustine di camomilla
75g di ricotta
2 vasetti di yogurt

Preparate una camomilla e lasciatela freddare. Lavate e snocciolate le ciliegie. Lavate le pesche e tagliatele a metà. Adagiate le ciliegie e le pesche su di una griglia già calda (e ricoperta di carta forno), spolverizzatele con dello zucchero e fatele cuocere per qualche minuto, fino a che non si saranno ammorbidite e non avranno acquistano un colorito color nocciola. In una ciotola lavorate lo yogurt con la ricotta, dopodiché aggiungete la camomilla fredda. In delle coppette disponete la crema di yogurt e completate con la frutta grigliata.


You Might Also Like

11 commenti

  1. Anche senza barbecue, io ne mangerei due porzioni seduta stante....forse anche 3. Buona giornata. un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In qualche modo ci si deve arrangiare no?!!Il mio babbo ne ha mangiate due, mentre continuava a ripetere: tanto è solo frutta e yogurt vero?!
      un bacione

      Elimina
  2. Hanno un'aria così rinfrescante e leggera, devono essere buonissime!Un bacio, Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono perfette per questo caldo!Non ti fermeresti più!

      Elimina
  3. ah da noi ciliegie pochissime, praticamente zero col tempo schifoso che ha fatto.... mi godo la vista di queste bellissime coppe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le mie vengono direttamente dalla Puglia!Se non hai le ciliegie potresti sempre provare con le pesche oppure aggiungere qualche altro frutto...

      Elimina
  4. fantastico dessert!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. fresco e goloso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. complimenti per il bellissimo blog!

    mi aggiungo subito ai tuoi followers

    ciao

    maia

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe