East London

venerdì, luglio 27, 2012




East end. Difficile capitarci quando si ha solo 3-4 giorni per visitare Londra. Nel tour de force dove avete incastrato una visita alla Tate, una capatina a Buckingam palace per vedere il cambio della guardia e un giro sul london eye è difficile riuscire ad inserire anche una domenica per gironzolare tra i banchi pieni di fiori del columbia flower market o tra i cibi provenienti da tutto il mondo che potete trovare a Brick Lane.
Ma se potete ritagliarvi un po’ di tempo, non perdetevi questa parte di Londra. Ogni domenica columbia road si trasforma e viene invasa da banchi pieni di ogni tipo di fiore: tanti colori e un atmosfera allegra e vivace. Intorno al mercato si trovano tanti negozi carini, tra tutti non perdetevi “Vintage heaven”: qui troverete un sacco di piatti, servizi da tè, bicchieri vintage di ogni forma e dimensione.


Non molto lontano si trova Brick Lane, centro della comunità bengalese che vive nella zona. Qui sono dislocati vari mercatini dove potrete trovare abbigliamento, bigiotteria, ma anche ogni sorta di cibo proveniente da ogni parte del mondo. Avendo sentito parlare di “Beigel bake”, un forno aperto 24 ore su 24 famoso per i beigels, alla prima occasione mi ci sono fermata e ne ho provato uno semplicissimo con salmone e cream cheese. Prima impressione: niente di che.
In seguito mi sono accorta che accanto a “Beigel bake”, c’è un altro forno identico che prepara anch’esso beigels di ogni tipo. Per poter fare un accurato studio comparato (e un altrettanto accurato resoconto), ho deciso di prendere lo stesso beigel anche in questo forno. Risultato: quest’ultimo mi è piaciuto decisamente di più!!Non ricordo il nome ma sono esattamente uno accanto all’altro quindi non potete di certo sbagliarvi. Se volete invece prendervela davvero comoda, sorseggiare un caffè, o semplicemente riparavi dalla pioggia (cosa molto probabile) fermatevi al “full stop” bar dall’aria un po’ retro davvero carino.






Vintage Heaven                             Beigel Bake             Full stop
82 Columbia Road                          159 Brick Lane         202 Brick Lane 
Bethnal Green London E2 7QB       London E1 6SB        London E1 6SA 

You Might Also Like

10 commenti

  1. Un tributo a Londra il giorno dell'apertura dei giochi era d'obbligo.Questa parte di Londra non la conoscevo, ma capisco che solo vivevndoci uno possa assaporare quello che hai turisti non è dato di vedere. Mi piace scoprire le città evitando i percorsi classici perchè si scopre una realtà vera,vissuta. Non credo sia il caso di avventurarsi a Londra in questo periodo ma in altri periodi meno caotici sarebbe bello perdersi nell'East End. Ciao. A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io quando sono stata a Londra la prima volta non sono riuscita ad andarci, ma se si ha tempo una passeggiatina in queste zone è da fare!

      Elimina
  2. Grazie per questo viaggio in una zona di Londra poco nota. Le foto sono bellissime e colgono gli attimi di vita quotidiana che, alla fine, sono quelli che rendono familiare ogni città, che ce la fanno amare davvero. Buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono molto contenta ti siano piaciute le foto!!Ne sto facendo tantissime e non so mai quali scegliere!

      Elimina
  3. Grazie per aver condiviso tutto questo, che bello! :) Bellissime le foto! Un bacio e buon week end!

    RispondiElimina
  4. che meravilgia, sei lì per le olimpiadi?.... quelle peonie lì in alto sono spettacolari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono a Londra a lavorare al King's college e starò qua fino a Novembre!Nel frattempo la parte culinaria è curata dall'altra metà della cucina spontanea, mentre io come vedi mi diletto a fare questi piccoli reportage.
      Il columbia flower market mi ha stregata, nonostante sia piccolo, c'è una grande varietà di fiori, alcuni dei quali mai visti prima!

      Elimina
  5. Bellissimo!Si sente quasi il profumo dei fiori che hai fotografato...un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  6. Quando visito una città adoro scovare posti poco turistici come questo per respirare la vera atmosfera! Lo terrò presente quando verrò a Londra

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe