Vellutata di sedano rapa

giovedì, gennaio 03, 2013



Capodanno è passato, abbiamo tirato le somme di questo 2012 e allo stesso tempo abbiamo stilato lunghe liste di buoni propositi per l’anno che verrà. Io se proprio devo essere sincera ormai ci ho rinunciato da un bel po’ e con me anche la mia compagna di viaggio. Siamo molto più affezionate ai buoni propositi del lunedì mattina. Da lunedì mi metto a dieta, inizio a mettermi la crema dopo la doccia e mi tengo alla larga dalla scatola dei biscotti. Piccoli buoni propositi che puntualmente non vengono rispettati figuriamoci, quelli a più lunga scadenza.
Se però voi non siete come noi e tra i vostri buoni propositi c’è quello di disintossicarsi da cenoni, pandori e panettoni e state cercando di intraprendere la strada della morigeratezza, noi vi veniamo in aiuto. Una zuppa cremosa e profumata che vede come protagonista una mia nuova scoperta:il sedano rapa. Mi rendo conto che questa mia illuminazione culinaria assomiglia un po’alla scoperta dell’acqua calda, ma io ho iniziato ad usarlo solo recentemente, durante il mio soggiorno londinese. Dopo averlo assaggiato crudo in insalata ad una cena, mi sono ritrovata tra i banchi del supermercato a valutare se fosse il caso di portarsi a casa un sedano rapa enorme. Immagino sappiate il continuo della storia: un attimo dopo era a casa intenta a stiparlo nel mini-frigo che avevo a disposizione. L’ho poi trasformato in una zuppa che mi è piaciuta talmente tanto da riproporla ai miei familiari una volta tornata a casa. La stessa che ora sto per proporre anche a voi. 

Vellutata di sedano rapa

Ingredienti
Un sedano rapa
2 patate piccole
1 porro
Uno spicchio d’aglio
Brodo vegetale
Olio sale e pepe

Pulite il sedano rapa e le patate e tagliateli a tocchetti. Versate qualche cucchiaio d’olio sul fondo di una pentola e aggiungete uno spicchio d’aglio. Ponete la pentola sul fuoco e fate insaporire, dopodiché aggiungete il porro tagliato a rondelle. Fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, in seguito aggiungete gli altri ingredienti. Salate e pepate. Mescolate il tutto e lasciate insaporire per qualche minuto. Bagnate con il brodo vegetale e lasciate sobbollire a fuoco lento per almeno 20 minuti fino a che il sedano rapa e le patate non risultino morbidi. Togliete l’aglio e frullate con un frullatore ad immersione. Verrà una vellutata dalla consistenza piuttosto soda, se la desiderate più liquida basta aggiungere un po’ d’acqua o del brodo avanzato e rimettere un po’ sul fuoco per amalgamare il tutto.

english version
Celeriac cream

1 celeriac
2 potatoes
1 leek
1 garlic clove
Vegetable stock
Oil, salt and pepper

Peel both the celeriac and the potatoes and cut them into small cubes. Sautè the garlic with two tablespoon of olive oil in a pan and then add the leek roughly sliced. When it begins to soften, add the other ingredients, season, stir and cook for few minute to mix all the flavours. Add the stock and simmer for about 20 minutes. When the celeriac is tender, purée the vegetables with an hand mixer. You will obtain a quite thick purée, but if you prefer you can add some water of the remaining stock to get the desidered consistency. 


You Might Also Like

8 commenti

  1. Ultimamente mi sono convertita alle zuppe e guarda caso non ho mai assaggiato il sedano rapa.....non mi resta che provare. Ciao belle bimbe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono in buona compagnia!!A me è piaciuto molto, ha un sapore che si avvicina a quello del sedano (ovviamente) ma è molto più delicato.

      Elimina
  2. Deve essere molto buona, proverò ;) Baci e buon anno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero buona, vedrai ti piacerà!Buon anno anche a te!

      Elimina
  3. Io non l'ho mai assaggiato, pensa te! Ora però me ne hai fatto venire voglia :D Baci :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io prima di comprarlo l'avevo già adocchiato in un sacco di ricette, alla fine la curiosità ha vinto e devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa!

      Elimina
  4. è un ottima idea per utilizzare il sedano rapa in cucina, in genere non so mai come utilizzarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora l'ho provato solamente in questa veste e mi è piaciuto molto quindi cercherò sicuramente altre idee su come cucinarlo. In giro sul web ho visto un couscous di verdure invernali e tra queste c'era anche il sedano rapa, l'idea mi è piaciuta molto, mi sa che lo proverò al più presto!
      Chiara

      Elimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe