Il tonno "vero"

venerdì, gennaio 25, 2013



Il tonno è entrato nella nostra cucina da poco, cioè quello in scatola c’è sempre stato, ma il tonno a tranci quello “vero” è una new entry.
Il merito va dato al fratello piccolo che si era stancato di mangiare sempre il solito pesce, (che poi solito non è mai), ha proposto di comprare il tonno ed è stato accontentato.
La prima volta  lo abbiamo cotto troppo, ma poi abbiamo capito i nostri errori e abbiamo preso le giuste misure.
Le coincidenze poi si sono messe in mezzo, o il caso, o quello che preferite voi, così mentre cercavo di mettere in ordine la nostra disordinatissima camera, mi sono ritrovata tra le mani vecchi ritagli di giornale, ricette ovviamente. Ed trovato una ricetta che riguardava la nostra nuova scoperta, il “tonno vero”.
L’abbinamento tonno e melagrana mi ha convinta subito, perché secondo me il tonno si sposa bene con le note acidule, e il melograno riesce ad essere dolce e agro al tempo stesso.
Questo frutto strano è stata una riscoperta, erano anni che non entrava nella nostra cucina, l’ultima volta ricordo che provammo a costruirci delle maracas. Volevamo seccarlo in modo tale che i chicchi all'interno una volta secchi potessero far rumore: esperimento che fallì miseramente e il melograno finì nel cestino (quindi se vi avevo conquistato con l'idea delle maracas artigianali, lasciate perdere!).
Stavolta l’esperimento non è fallito, anzi i giudici che siedono al nostro tavolo sono rimasti soddisfatti; sebbene questa ricetta non sia ne pretenziosa ne elaborata il gusto e i profumi colpiscono in modo sincero.


Tonno al succo di melagrana


Ingredienti

400 gr di tonno in tranci 
1 melagrana
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di semi di sesamo
2 cucchiai di olio di oliva
1/2 stecca di vaniglia
Sale e pepe

Tagliate a metà la stecca di vaniglia, raschiate i semini neri che ci sono all’interno e metteteli in un ciotolino con 2 cucchiai d’olio e un pizzico di sale. Mescolate e lasciate riposare. Sgranate e passate al mixer i chicchi della melagrana, tenetene da parte circa un cucchiaio per guarnire. Raccogliete il succo aiutandovi con un colino per rimuovere le parti dei chicchi un po’ dure che sono rimaste. Aggiungete al succo lo spicchio d’aglio,  una presa di sale e una macinata di pepe. Mettete i tranci a marinare per un paio d’ore nel succo di melagrana. Trascorso questo tempo, sgocciolate il tonno e passatelo nei semi di sesamo. In una padella con un filo d'olio cuocete i tranci un paio di minuti per parte. Disponete su un piatto da portata, irrorate con l’olio alla vaniglia guarnite con i chicchi di melagrana avanzata e servite.

400 gr Tuna steaks
1 pomegranate
1 clove of garlic
sesame seeds
vanilla bean
olive oil
salt and pepper

Cut in half the vanilla bean and remove the black small seeds inside. Place them in a small bowl with 2 tablespoons of olive oil and salt. Mix the oil and let aside. Separate the pomegranate membrane from the arils and juice the seeds. Place the juice in a bowl together with garlic, salt and pepper. Marinate the tune in the pomegranate juice for two hours. After, remove tuna steaks from the marinade and wipe off the excess of marinade. Dip each side of each steak in the sesame seeds to coat. Then sear the tuna steaks in hot skillet to desired doneness, about a couple of minutes per side. Place in a plate and season with the vanilla oil.




You Might Also Like

8 commenti

  1. Ma che bella ricetta e che belle foto. Il tonno è buonissimo, anche crudo appena condito. Piace molto anche a Dario, che crede ancora di mangiare la bistecca (di tonno). La melagrana è talmente bella e sexi che secondo me sta bene con tutto. Voglio provare questo abbinamento. Bravo il fratello piccolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è proprio vero oltre che buona, la melagrana è davvero bella anche noi ci siamo innamorate di questa foto. un bacio

      Elimina
  2. Io lo adoro, mi piace veramente tanto. La tua proposta è invitantissima, proverò con la melagrana e poi quel tocco di vaniglia è la ciliegina sulla torta, bravissima :) Complimenti, un bacione e buon weekend :**

    RispondiElimina
  3. La melagrana si sposa bene con i piatti salati, ma devo essere sincera, con il tonno non l'ho mai abbinata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi l'avevamo completamente dimenticata, poi è ritornata in auge e la stiamo usando tantissimo!

      Elimina
  4. Complimenti per questa ricetta! Mi piacciono gli ingredienti che hai usato, sia per il loro sapore che per l'abbinamento dei loro colori, brava!

    RispondiElimina
  5. mai provato il tonno con il melograno, ma adoro entrambi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe