5.1.14

A fuoco lento: lo spezzatino del signor Pelliccia per l'Mtc


Le sorelle maggiori si prendono sempre gioco di quelle più piccole: le mandano a cercare l’olio di gomito tra i flaconi dei detersivi, raccontano di fratelli mai esistiti e di incontri ravvicinati con babbi natale e befane. Per contro le sorelle minori negli anni diventano un po’ sospettose. Così se la sorella maggiore chiama la minore per annunciarle la vittoria della sfida culinaria più famosa del web, non c’è da stupirsi se quest’ultima risponde piccata, pensando subito all’ennesimo scherzo. Così è stata accolta la notizia della vittoria dell’MTC di Novembre in casa Calugi; era talmente tanto lo stupore che qualcuno neppure ci credeva. Invece era andata proprio così: la neo signora pici e castagne insieme alle menti diaboliche dell’MTC aveva decretato la nostra ricetta come la migliore tra tutte quelle inviate per la sfida n. 34. L’incredulità iniziale è stata poi spazzata via da gridolini di felicità, salti intorno al tavolo e risate isteriche. L’isterismo e l’ansia erano infatti dietro l’angolo, visto che nessuna delle due aveva già in mente una ricetta da proporre. Per fortuna non solo abbiamo vinto la sfida, ma ci siamo aggiudicate anche lo scettro di “Winter Culattacchion” del 2013 e ci siamo ritrovate con un intero mese a disposizione per pensare alla nostra sfida. Mentre il web impazziva al grido di “basta biscotti”, il libro dell’anno usciva in tutte le librerie dello stivale e andava velocemente sold out, le due sorelle tramavano alle vostre spalle.


Dopo una lunga consultazione fatta di messaggi, telefonate e battibecchi (che quelli, tra sorelle non mancano mai!) abbiamo deciso di proporre un piatto tipico della tradizione toscana e fortemente radicato in quella della nostra famiglia: lo spezzatino con patate. Nella nostra cucina non siamo mai stati dei conservatori, la mamma prepara da sempre le lasagne al ragù ma si diverte anche con le infinite varianti vegetariane, cucina un buonissimo pollo arrosto ma spesso strizza l’occhio a quello in agrodolce. Lo spezzatino di manzo rappresenta invece un’eccezione, la ricetta originale non è mai stata vittima di varianti e da sempre prevede carne e patate, poco pomodoro e un sentore di rosmarino. La nonna lo ha sempre fatto in questo modo e così la mamma ne ha seguito le orme frenando qualsiasi voglia di cambiamento. Mai una modifica, nessun tentativo di alleggerire o rendere più esotico questo piatto di casa. Una certezza in un mare magnum di esperimenti più o meno riusciti. Visto che a casa nostra nessuno ci aveva ancora provato, abbiamo deciso di regalare questa nostra ricetta al fantastico gruppo dell’MTC, per vederla arricchita, stravolta e declinata in tante varianti differenti.

Lo spezzatino a casa nostra è quello del signor Pelliccia, con tante patate e poca ciccia: un piatto povero fatto con carni di seconda scelta che hanno bisogno di una lunga cottura per poter diventare tenere. Oltre alla scelta della carne, fondamentale per la buona riuscita di questo piatto è la cottura. La carne tagliata a tocchetti deve essere inizialmente rosolata a fuoco vivo in modo tale da favorire la reazione di Mallaird. La carne acquista un colore bruno e sulla superficie si forma una crosticina che permette di mantenere i succhi all’interno della carne. In seguito è necessario proseguire la cottura a fuoco lento. La carne ricca di tessuto connettivo che viene impiegata in questi tipi di preparazione deve essere cotta a lungo, a temperature basse ed in presenza di un liquido, solo in questo modo è possibile scioglierne il collagene e rendere la carne tenera e morbida. I tagli adatti per preparare un buon spezzatino sono quelli di seconda o terza categoria come il muscolo, il cappello del prete, la sorra ed il campanello. Il nome dei tagli della carne cambia da regione e regione e forse quelli appena elencati non vi dicono niente, provate a consultare questo elenco, nel quale sono riportati i vari tagli e i nomi che prendono nelle varie regioni. Il tempo di cottura dipenderà quindi dal tipo di carne che sceglierete di utilizzare e dalla temperatura alla quale viene fatta cuocere. Per il nostro spezzatino sono state necessarie due ore di cottura mentre per le patate una mezz’oretta abbondante.
Non si può parlare di umidi, senza un qualcosa che li accompagni e permetta di goderne fino all’ultimo boccone facendo l’immancabile scarpetta. Per questo al nostro spezzatino abbiamo voluto abbinare del pane fatto in casa: mentre la carne sobbolliva lentamente sul fuoco, ci siamo divertite a impastare e infornare un pane rustico al profumo di rosmarino. Visto che con i lievitati siamo un po’ impacciate ci siamo volute affidare ad altre due sorelle molto più brave ed esperte: la ricetta del pane al rosmarino arriva infatti dal libro “Pane e roba dolce” delle sorelle Simili, insomma una garanzia.

Ed ora correte a leggervi il regolamento ed a scaricare il banner qui



Spezzatino di manzo con patate

Ingredienti per 5 persone:
1kg di muscolo di vitellone
800g di patate
100g di polpa di pomodoro
1 cipolla
1 rametto di rosmarino
½  bicchiere di vino rosso
1L di brodo vegetale

Tagliate la carne a cubi di circa 2-3 cm di lato. Infarinate i cubetti di carne e rosolateli in una padella, con un poco di olio. Tritate la cipolla e disponetela in una casseruola (noi ne abbiamo utilizzata una in ghisa) con un paio di cucchiai d’olio. Fate rosolare la cipolla, dopodiché aggiungete la carne a cubetti. Mescolate e sfumate con il vino rosso. Una volta evaporato, iniziate ad aggiungere il brodo vegetale. Aggiungete anche la polpa di pomodoro e un piccolo rametto di rosmarino.
Lasciate cuocere a fuoco lento, girando la carne di tanto in tanto ed aggiungendo altro liquido se necessario. Aggiustate di sale, se necessario. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele e cubetti. Dopo circa un’ora e mezzo aggiungete anche le patate. Salate ed eventualmente aggiungete altro liquido. Il tempo di cottura dipende dal tipo di carne che scegliete di utilizzare per il vostro spezzatino e dalla temperatura alla quale viene fatto cuocere. Per questo spezzatino sono state necessarie due ore di cottura mentre per le patate una mezz’oretta.


Pane al rosmarino

450g di farina 00
20g di lievito di birra
250g di acqua
2 cucchiai di olio d’oliva
2 cucchiai di rosmarino fresco tritato
2 cucchiaini di sale
sale grosso

In una ciotola sciogliete il lievito di birra con quasi l’acqua poi unite il rosmarino e l’olio. Aggiungete un terzo della farina, impastate e aggiungete il sale. Continuando ad impastare aggiungete il resto della farina e la rimanente acqua. Rovesciate l’impasto su di un tavolo da lavoro e lavoratelo per una decina di minuti, finché l’impasto non sarà elastico. Mettete l’impasto in una ciotola unta con un poco di olio e coprite e fate lievitare per un’ora e mezzo. Trascorso questo tempo, lavorate brevemente l’impasto, dategli una forma allungata e disponetelo su una placca del forno. Fate lievitare per altri 40-50 minuti. Con una lametta o un coltello fate delle incisioni sul pane e dopo aver spennellato con abbondante acqua mettete un po’ di sale grosso nelle incisioni. Infornate a 220 °C per 15 minuti e poi abbassate di nuovo a 190  °C  e lasciate cuocere per altri 15-20 minuti.



128 commenti:

  1. Grazie ragazze, piacere di conoscervi, bella ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è tutto nostro!!!Noi aspettiamo la tua con impazienza!

      Elimina
  2. E che spezzatino sia...piatto perfetto per questo mese , grazie e buon divertimento! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio di si!Non c'è mese migliore di questo per umidi e spezzatini vari. Buon divertimento anche a te!

      Elimina
  3. Ho le lacrime agli occhi. Questo è lo spezzatino che mangiavo quando eravamo ragazzi. mia madre è toscana e questo è il suo spezzatino...di base!!! Poi siamo cresciuti, i fratelli si sono sposati e lo spezzatino è sparito perché per sole 2 bocche da sfamare, non vale la pena.... per eventuali cene con inviati, è troppo rustico....Insomma, la base la conosco come le mie tasche. Bacio e grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva siamo contente che ti piaccia!! Noi in famiglia siamo in cinque e quando la mamma ce lo presentava per cena, difficilmente avanzava...
      Questa è l'occasione giusta per rifarlo!!Magari in una veste completamente nuova!un bacione

      Elimina
  4. Anch'io come Giulietta: la mia toscanissima mamma lo fa uguale uguale e cosi' lo ha insegnato a me. La mia vita vagabonda mi ha poi portato a conoscere infinite varianti e io le adoro tutte, ma quando ho voglia di casa, questo resta il solo e unico! Grazie grazie grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora noi attendiamo tutte le tue infinite varianti...già sappiamo che saranno una più strepitosa dell'altra!un bacione Roberta

      Elimina
  5. riuscite ad emozionarmi anche quando so già il finale :-)
    prevedo una grandissima sfida!! grazie e buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra, per tutto. Non vediamo l'ora i entrare nel vivo della sfida e vedere le prime ricette.un bacio

      Elimina
  6. ragazze....sono le 9.36....e sono qui che...sbavo :D
    scusate ma...non riesco a fare altrimenti!
    amo alla follia lo spezzatino....mi piace farlo e mi piace (tanto, tantissimo) mangiarlo...
    mi piace quello di mia mamma (marchigiana trapiantata in toscana mezzo secolo fa) e mi piace quello della suocera....
    insomma.....tutto questo "papier" per dirvi GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora abbiamo centrato il bersaglio!La carne è sempre stata un po' trascurata sul blog, ma quando Alessandra ci ha chiesto una alla fine ne sono venute fuori due ed entrambe erano due secondi piatti. Alla fine a vinto lo spezzatino e siamo contente che la scelta stia piacendo!
      Grazie a te Milena!un bacio

      Elimina
  7. Ragazze che bello! Son contentissima!!! E' una ricetta che mi fa sempre pensare a mia mamma :)
    Bravissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi siamo felicissime che la ricetta stia piacendo!Eravamo un po' in ansia, ora ci possiamo rilassare un po'..fino al tredici almeno!un bacione

      Elimina
  8. Questo piatto si che e' una bella ispirazione! Grazie Ragazze e buona sfida a Tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già tremiamo, sono convinta che vi siano venute in mente già un sacco di varianti!Sarà una bella e dura sfida!

      Elimina
  9. A casa mia lo sfottò più riuscito è sempre stato : tu non sei figlia di mamma e papà, a te ti hanno trovato nella pentola della signora delle "pullanghelle" (pannocchie), o nella più umana versione ti hanno adottato! Sono tutt'ora convinta che io e mia sorella andiamo d'accordo solo perchè viviamo a molti chilometri di distanza ;) la mia famiglia è napoletana, ma lo spezzatino negli ingredienti è uguale uguale, mia mamma però non ha mai rosolato la carne con la farina, e a volte aggiungeva i piselli insieme alle patate, io son sicura che mi inventerò qualcosa di diverso :D Piacere di conoscervi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è nostro!Si la sorella è stata un po' presa di mira quando era piccola, io mi inventavo i passatempi più disparati per trascorrere i pomeriggi e lei doveva seguirmi nelle mie imprese!Però adesso andiamo più o meno d'accordo ;)
      un bacio

      Elimina
  10. ma io che altro posso dirvi se non quello che già vi ho scritto pubblicamente ed in privato?
    che vi voglio un bene dell' anima? : )))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi cosa possiamo dire se non che contraccambiamo e che non riusciremo mai a ringraziarti abbastanza per averci infilato in questo bellissimo e divertentissimo casino?!
      un bacione

      Elimina
    2. si... bè... ne riparliamo a fine mese ok??? : )))))

      Elimina
  11. ottimo questo spezzatino e buonissimo il pane!! complimenti davvero e buon 2014

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena!Buon 2014 anche a te!un bacione

      Elimina
  12. La mia mamma non è toscana, ma lo spezzatino lo fa identico e mi fosse mai venuto una volta bono come il suo! Mai! E comunque io sono sorella maggiore ma le ho sempre beccate da mia sorella...com'è 'sta storia?
    Sarà una sfida all'ultima scarpetta! Un forte abbraccio e complimenti. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Succede, succede!!Anche le nostre cugine avevano i ruoli invertiti e quando eravamo tutte insieme (5 cugine femmine!), la più grande alla fine se ne andava sempre incavolata tra le sottane della mamma! Grazie dei complimenti!un bacio e buona sfida!

      Elimina
  13. Reazione di Maillard, connettivo, collagene..ma che post da gente SERIA! L'idea è geniale e le foto fanno sembrare incredibilmente bello anche il povero spezzatino..BRAVISSIME SORELLE CALUGI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto cosa ti ho sfoderato?!dietro alle cose più semplici c'è sempre una complessità nascosta. Noi aspettiamo anche la versione della nostra fan n°1, capito!!!

      Elimina
  14. Reazione di Maillard, connettivo, collagene..ma che post da gente SERIA! L'idea è geniale e le foto fanno sembrare incredibilmente bello anche il povero spezzatino..BRAVISSIME SORELLE CALUGI!

    RispondiElimina
  15. Fantastica ricetta!! anche a casa mia mia madre preparava sempre lo spezzatino con le patate, qui a Bologna è una mezza istituzione (come le Simili, per dire :-) ) Ho anche già in mente una vignettina per voi sorelle Claugi !! eheheheh! :-)) a presto, sisters! bacioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La vignetta!!!E noi siamo già ad aspettarla!a presto, un bacione

      Elimina
  16. Ma é meraviglioso lo spezzatino, gloria e delizia di tante cene familiari da re...Bellissima scelta!

    RispondiElimina
  17. MTC vuol dire anche conoscere nuove compagne di viaggio, perciò piacere di conoscervi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si il bello della sfida è anche questo, conoscere nuovi blog e tante ricette!un bacio e buona sfida!

      Elimina
  18. Non ho parole. è il piatto invernale più richiesto in questa casa :)
    grandi e piccini lo amano e lo mangerebbero anche tutti i giorni. E le cotture lente sono un qualcosa che amo particolarmente. GRAZIE
    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo contente di aver centrato la ricetta!!

      Elimina
  19. Madonna, che spettacolo. Spettacolo. Brave, brave, brave! Adoro gli spezzatini!!! E c'ho giusto giusto una ricettina... Piacere, ragazze, taaaaaanto piacere! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è nostro!Noi iniziamo a tremare, siete più battagliere del solito...già una ricetta in mente?!Non oso pensare cosa si scatenerà il 13...

      Elimina
  20. Quando si tratta di fare la scarpetta io ci sono.. questo piatto lo adoro, i sughetti, la carne con le verdure.. mi piace proprio tanto!!! un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo contente ti piaccia la nostra proposta!un bacione Tiziana

      Elimina
  21. Splendida scelta
    lo spezzatino è un piatto meraviglioso, ma deve essere fatto passione altrimenti ci rimette il gusto
    il vostro è molto simile a quello che faccio qui lo serviamo con la polenta e diventa piatto unico e il muscolo per me è il pezzo migliore
    quindi non mi resta che ringraziarvi per la scelta
    pensare ad uno splendido spezzatino visto come secondo piatto ed
    augurarvi buona sfida e buona domenica

    grazie Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze tutti questi complimenti ci stanno un po' stordendo, siamo super contente che la nostra ricetta sia piaciuta!!Buona sfida!!

      Elimina
  22. e io che la sono la più piccola di tre femmine ne so qualcosa... ma comunque insieme ci si diverte!
    Buon lavoro a tutti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tre femmine?!!Allora si, ho paura che ne sai qualcosa... :))
      buona sfida!!

      Elimina
  23. Mi piace il ritorno alla ricetta secca...ora tocca spremere le meningi!! Un abbraccio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ci regalerai delle ricette interessanti!!

      Elimina
  24. Ma dai!! E pensare che ho fatto il mio famoso spezzatino proprio qualche giorno fa...hehheheheh ho la scusa di rifarla! Bravissime...mi piace!! ;)

    RispondiElimina
  25. Proprio come lo preparava mia nonna e poi mia mamma e poi io!!! Una vera e propria ricetta del cuore. Grazie per la bellissima proposta e buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio per questo l'abbiamo scelta!Buon anno anche a te..e buona sfida!!

      Elimina
  26. Di sorelle maggiori e minori io non posso testimoniare nulla, ne tanto meno di battibecchi che tanto mi sono sempre mancati, essendo figlia unica, ma di spezzatini sì che ne ho esperienza!
    Proprio ieri l'ho fatto, nella mia inseparabile terracotta, solo che noi qui usiamo farlo un po' più rosso.
    Ma non è questo che fa la differenza, anzi differenze non ce ne sono, visto che siamo unite da questi grandi piatti che ci emozionano come in un rapporto di sorellanza.
    Grazie carissime e a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi spesso usiamo la terracotta e più recentemente quella in ghisa che vedi nella foto. No hai ragioni le differenze non esistono, solo tante sfumature di un grande piatto. Aspettiamo con ansia la tua proposta. Buona sfida!!

      Elimina
  27. Sin da bambino lo spezzatino non è che mi entusiasmava molto e se era fatto con le patate mi piaceva ancora meno! Ora che sono cresciuto ed ho maturato il gusto, lo spezzatino continua a non entusiasmarmi (ho anche ricordi poco piacevoli di quello che facevano alla mensa scolastica, che era sempre duro e filaccioso). Però cercherò di inventare un piatto un po' diverso e che sono sicuro che mi piacerà! Ma ancora non so dove andrò a parare...! Come al solito, questa sfida mi incuriosisce parecchio, ...staremo a vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che sarà una sfida doppia allora!E' proprio quando le cose sono più difficili che si ottiene i risultati migliori!!Buona sfida!

      Elimina
  28. Scusate tanto il ritardo ma ero sino ad oggi in un posto in cui non c'era connessione. Sono tanto contenta per la vostra scelta, lo spezzatino di carne era uno dei pochi piatti che riuscivano alla perfezione alla mia nonna (poco avvezza alla cucina) e sarà a lei che mi ispirerò per ideare la mia ricetta. E sono anche contenta che la vostra vittoria mi abbia dato l'occasione di conoscervi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari, anche noi siamo contente di far parte di questo gruppo e conoscere tante/i blogger così bravi!!!E noi che eravamo così in ansia per questa ricetta!

      Elimina
  29. Che vi dico? Mi piacete così, da subito, un piatto che adoro e che faccio sempre volentieri, certo...questa volta mi toccherà pensarci su un pò di più ;-), ma...mi piace assai!
    Piacere di conoscervi ^_^ !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è tutto nostro!!Siamo molto contente che la ricetta stia piacendo...un abbraccio

      Elimina
  30. Ecco, ho riposto la scopa e arrivo anche io: grazie ragazze per la ricetta tutto sommato abbordabile!! Ora il difficile sarà creare qualcosa degno dell' MTC e del vostro spezzatino di famiglia....
    Cerco di attivare i neuroni, in qualche modo.... A presto!!!
    Viviana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo felici che la ricetta ti piaccia, restiamo in attesa, siamo già curiose!! A presto

      Elimina
  31. bellissima ricetta, adattissima al periodo, le lunghe cotture sono le mie preferite...ci sarà da divertirsi :-)
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Valeria, secondo noi l'Mtc serve proprio a divertirsi ed imparare nuove cose!! Un abbraccio

      Elimina
  32. E' uno di quei piatti che ci riportano all'infanzia e ai ricordi di casa, piatti genuini e saporiti e quindi siamo più che felici che questa sia la ricetta di questo nuovo MTC!

    Anna Luisa e Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, per noi lo spezzatino è esattamente questo: un sapore di casa. Non vediamo l'ora che la gara entri nel vivo!!

      Elimina
  33. Piacere di conoscervi...sono passata per complimentarmi con la vostra scelta, piatto molto versatile e adatto a questa stagione, sono sicura che sarà un successo questa sfida!! a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è nostro!! Grazie per i complimenti, se ne riceviamo ancora qualcun altro inizieremo a montarci la testa ;)!! A presto

      Elimina
  34. Bellissima scelta, ragazze!! Ora si inizia a studiare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulietta!!Noi invece mi sa che dobbiamo iniziare a preoccuparci, siete super agguerrite!Mi sa che ci attende un mese di fuoco!!!un bacio

      Elimina
  35. concordo con tutti gli altri. bellissima ricetta e gran post!
    E' l'ora di mettere al lavoro la mia pentola turca di coccio!!!!
    Vado a studiareeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze noi iniziamo ad aver paura!!Buona sfida a tutti quanti e grazie per aver apprezzato la nostra proposta. un bacio

      Elimina
  36. Grazie Chiara! Grazie Marta! Mi avete fatto felice felice! Nonostante abbia iniziato una dieta forzata e da me non voluta ;-) potrò mangiare succulenta carne per due dì :-)))))) sono felice! Grazie Grazie Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate mi sono lasciato trasportare dalla felicità, dimenticando di farvi i miei complimenti per la vittoria e per la grande ricetta proposta.

      Cristian

      Elimina
    2. E noi siamo siamo super contente di averti fatto questo regalo!!Grazie a te e alle tue parole. Un bacio

      Elimina
  37. Bellissima ricetta, piacere di conoscere il vostro blog!

    RispondiElimina
  38. Bellissima ricetta, piacere di conoscere il vostro blog!

    RispondiElimina
  39. Quando vedo i secondi nelle prove dell'MTC mi vengono sempre le palpitazioni....non amo cucinare la carne o pesce o qualsiasi cosa in cui non posso usare la sac a apoche...quindi per me i secondi sono le sfide peggiori!

    per mia fortuna , lo spezzatino l'adoro...quindi questa sfida mi piace taaaaantissimo!Grazie per la scelta della ricetta e in bocca al lupo a tutti!
    SONO PRONTA con la mia pentolaccia di ghisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine questa è una gara per mettersi in gioco, quindi cosa c'è di meglio che affrontare i nostri talloni di achille?!Anche noi abbiamo sempre un po' di timore nei confronti della carne, con qualche eccezione e lo spezzatino è una di queste. Siamo contente di aver azzeccato la ricetta giusta!un bacio e buona sfida!

      Elimina
  40. Ragazze, ero convintissima di aver già espresso la mia enorme felicità per la ricetta del mese, ma stamattina collegandomi per controllare una cosa mi sono accorta che il mio commento non era stato preso. :-(
    Rimedio oggi ringraziandovi per la splendida ricetta e per la bellissima sfida che ci attende. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace Mapi, mi sa che non sei l'unica a cui è successo e non ne abbiamo capito il motivo. Grazie a te e al tuo entusiasmo, non vediamo l'ora di vedere la tua proposta. un bacio

      Elimina
  41. Ciao ragazze e' in corso in cucina la cottura dello spezzatino e allora vi fischieranno le orecchie ........ Grazie per questa. Bella sfida da una fiorentina che vive a Bilbao ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti un po' ci sono fischiate le orecchie ;)!! Noi davvero non vediamo l'ora che inizino ad arrivare le ricette, tutto questo entusiasmo ci sta contagiando, sperando di essere all'altezza del compito che ci attende!! A presto

      Elimina
  42. ciao buongiorno! la nostra prima ricetta è http://kitchenpinching.blogspot.it/2014/01/spezzatino-carne-patate.html

    RispondiElimina
  43. Buongiorno ragazze!
    Ecco la mia prima proposta: http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-cervo-allarancia-con.html
    Baciotti. :-)

    RispondiElimina
  44. Un piatto delizioso che mi riporta indietro nel tempo!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  45. Eccomi ragazza, la mia prima versione, spero vi piaccia!
    http://www.olioeacetoblog.com/2014/01/ricetta-spezzatino-di-manzo-con-funghi.html
    a presto.

    RispondiElimina
  46. Ciao! qui trovate la mia proposta per la vostra sfida dello spezzatino

    http://resistenzapoetica.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-cavallo-al-negroamaro-e.html

    Un caro saluto

    Cristian

    RispondiElimina
  47. Ciao ragazze è la prima volta che partecipo, mi sono appena iscritta, spero di aver azzeccato tutto, io non mangio carne e la mia proposta è questa:
    http://www.unpezzodellamiamaremma.com/2014/01/spezzatino-di-seitan-con-patate.html/

    saluti...Tamara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tamara, grazie mille per la tua ricetta!!Devi però aggiungere il link anche sul sito dell'MTChallenge, sotto al post della sfida!

      Elimina
  48. Mooolto buono bravissima. Anch'io ho una ricetta...della nonna ungherese...di lunga cottura ma non prevede puccette....in quanto ha altri contorni per lo stesso scopo poi ovviamente ce chi non rinuncia al pane in questo caso nero come si diceva quella volta di segale oggi.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  49. Ciao ragazze
    la vostra proposta è veramente splendida, non potevo certo mancare
    ho visto che sarà una sfida meravigliosa ci sono già un sacco di splendide idee
    vi propongo quindi il mio semplice spezzatino

    Spezzatino di stinco alla senape con spinaci e simil ciabatte

    grazie per la bellissima opportunità
    e buona serata
    Manu

    RispondiElimina
  50. ragazze a casa mia lo spezzatino si mangiava sempre cosi buonissimo
    beh c'è da dire che io ho un debole per le patate e per la carne
    complimenti e domani all'opera finalmente

    RispondiElimina
  51. Ciao ragazze. Grazie per questa bellissima sfida.
    Questa è la mia ricetta

    http://lasagnapazza.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-cervo-del-cacciatore-con.html

    Buona giornata
    Mari

    RispondiElimina
  52. ciaoo calugi sisters!! questo è il mio spezzatino http://www.lacucinaspontanea.com/2014/01/a-fuoco-lento-lo-spezzatino-del-signor.html

    RispondiElimina
  53. Ciao sorelle. Questa è la mia prima ricetta per l'MTC
    http://vanigliaecannella-bellissima2010.blogspot.it/2014/01/lo-spezzatino-con-fagioli-e-saitan-per.html
    Baci

    RispondiElimina
  54. ciaoo calugi sisters...questa è la nostra seconda proposta http://www.kitchenpinching.blogspot.it/2014/01/gulash-rivisitato.html

    RispondiElimina
  55. ciao carissime :)
    ecco la mia prima versione: lo spezzatino brutto ma buono: http://www.lascimmiacruda.info/2014/01/19/lo-spezzatino-del-signor-pelliccia/
    un baciotto e buona domenica
    Mile

    RispondiElimina
  56. Ciao ragazze!
    Questa è la mia seconda proposta: http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-cinghiale-in-dolce-e.html
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  57. Ciao ragazze!!!!! eccomi con la mia partecipazione!!
    non sapete che felicità proporre qualcosa di simil.thai :-))
    http://vatineesuvimol.blogspot.com/2014/01/spezzatino-thai-con-melanzane-spring.html
    un abbraccio ad entrambe e spero di rivedervi presto!!

    RispondiElimina
  58. Eccoci! Questa è la nostra ricetta a 4 mani:
    http://assaggidiviaggio.blogspot.it/2014/01/mtchallenge-di-gennaio-carbonade.html
    Buon lavoro a voi e buona giornata!

    Anna Luisa e Fabio

    RispondiElimina
  59. Ed ecco la mia versione! Carote e olive ^_^
    con accompagnamento di soda bread!
    buon appetito ragazze!^_^
    http://www.cappuccinoecornetto.com/2014/01/spezzatino-con-carote-e-olive.html

    RispondiElimina
  60. Bimbe! Ecco la mia...
    http://wolfslair121.blogspot.it/2014/01/mafe-my-style-con-pita-per-mtc.html

    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
  61. Grazie per la bellissima opportunità di rivivere il calore di una cucina tradizionale!
    Così è uscito a me ;-).
    http://www.semplicementecucinando.it/2014/01/21/spezzatino-di-manzo-topinambur-e-rape/.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  62. eccomi con la seconda proposta
    http://www.olioeacetoblog.com/2014/01/ricetta-spezzatino-ricco-con-pane-al.html
    a presto.

    RispondiElimina
  63. Ho cercato di fare del mio meglio, sono in ballo da ieri con sto spezzatino, buono ed elegante... http://www.cookingwithmarica.net/boeuf-bourguignon-di-julia-child-ed-il-pane-gluten-free-di-la-cuoca-celiaca/
    ciao Marica

    RispondiElimina
  64. ecco la seconda...http://www.sosidolcesalato.com/2014/01/spezzatino-maiale-latte-curry-topinambur.html

    RispondiElimina
  65. Ecco la mia proposta. E grazie, adesso anche mio marito mangia lo spezzatino!

    http://www.stefaniaprofumiesapori.it/2014/01/spezzatino-di-vitello-sfumato-al-brandy.html

    RispondiElimina
  66. Non avevo capito che dovevo mettere il link anche qui da voi.....meno male che mi avete trovata...la prossima versione ve la comunico...
    Come avete visto il signor Pelliccia è passato anche dalle mie parti...
    Alla prossima!!

    RispondiElimina
  67. Ecco la seconda!
    http://wolfslair121.blogspot.it/2014/01/all-american-beef-stew-and-mrs-wilkes.html
    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
  68. Seconda e ultima porposta!

    Spezzatino di manzo al marsala con pancake salati ai piselli. Buona domenica!


    http://www.stefaniaprofumiesapori.it/2014/01/spezzatino-di-manzo-al-marsala-con.html

    RispondiElimina
  69. ecco la mia seconda proposta carissime:
    E Ciccia Sia!
    http://www.lascimmiacruda.info/2014/01/26/e-ciccia-sia/

    RispondiElimina
  70. Eccomi di nuovo con un secondo spezzatino, si vede eh che mi è piaciuta la vostra proposta?

    http://lasagnapazza.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-tacchino-indian-style-con.html

    Ciao
    Mari

    RispondiElimina
  71. l'ultima!! http://www.sosidolcesalato.com/2014/01/spezzatino-maiale-arancia-finocchi.html

    RispondiElimina
  72. Grazie a Stefy ho scoperto il vostro bellissimo blog, complimenti per le ricette, per la vittoria e grazie per questo spezzatino pieno di patate proprio come piace e che mi fa ricordare quello che prepara sempre mia mamma (la mia richiesta è sempre + patate che ciccia )
    Piacere di conoscervi Enrica

    RispondiElimina
  73. eccomiiiiiiiiiiiiii è l'ultima!
    http://www.olioeacetoblog.com/2014/01/ricetta-spezzatino-di-maiale-con-patate.html
    baci

    RispondiElimina
  74. Ed anch'io con "La Calandrata"! http://bit.ly/1b1uiFL
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  75. Credetemi, da sorella maggiore vi capisco... e in casa eravamo in 5 di fratelli, 2 femmine e 3 maschi, e pure io a mia sorella più piccola li facevo tanti di quei scherzi che ancora adesso li ricorda!
    E si... che bei tempi quelli! Un brindisi a tutte le sorelle!!!

    http://ilcoloredellacurcuma.blogspot.it/2014/01/spezzatino-di-agnello-allo-spumante-con.html

    RispondiElimina
  76. ultime due proposte...due in una! :)
    http://www.lascimmiacruda.info/2014/01/28/e-poi-basta-un-goulasch-e-ritorni-col-pensiero-a-praga/
    baciotti

    RispondiElimina
  77. Ce l'ho fatta ;)
    http://aleonlykitchen.blogspot.com/2014/01/spezzatino-speziato-di-guancia-di-manzo.html

    RispondiElimina
  78. Grazie ragazze, é stato un MTC meraviglioso!
    http://www.glu-fri.com/2014/01/carbonada-di-do%C3%B1a-petrona-e-pane-senza-glutine-con-la-biga.html

    RispondiElimina
  79. andata!

    http://sexandgiuliaskitchen.blogspot.it/2014/01/primo-e-secondo.html

    RispondiElimina
  80. Grazie mille! *_*

    http://ilsorrisovienmangiando.blogspot.it/2014/01/spezzatino-alla-guinness-pane-alla-soda.html

    RispondiElimina
  81. Salve ragazze!!!
    La mia seconda prova qui per voi:
    http://pinkopanino.blogspot.it/2014/01/spezzatino-alle-mele-e-castagne-per.html
    A presto!!!

    RispondiElimina
  82. si... si...l'ultimo!
    chiusooooooo!

    http://ilcoloredellacurcuma.blogspot.it/2014/01/due-pere-nello-spezzatino.html

    RispondiElimina
  83. Care sorelline grazie per la ricetta proposta e la vostra carineria ma ora tocca a voi.. buon lavoro :-)
    Bye Debora

    RispondiElimina
  84. Care sorelline grazie per la ricetta proposta e la vostra carineria ma ora tocca a voi.. buon lavoro :-)
    Bye Debora

    RispondiElimina