5.6.14

Taste & More n. 9


La scorsa settimana parlavamo di aperitivi e cene all'aperto, chiacchiere e bicchieri di vino. Oggi torniamo sul luogo del delitto, in compagnia di altre donne e uomini, presentandovi il nuovo numero di taste and more con un'intera sezione dedicata agli aperitivi estivi.
Tra gli "aperitivi al tramonto" troverete anche la nostra ricetta dei sablé salati perfetti per essere consumati davanti ad un buon bicchiere di vino. Sullo sfondo, ancora una volta le belle colline di Cerreto Guidi. Queste pagine non si fermano solo agli aperitivi, ma ci raccontano anche di spiedini, di tante versioni salate della famosa tarte tatin (compresa una completamente gluten free!) e tante idee per cucinare con le erbe aromatiche.
Per chi ama viaggiare in luoghi lontani restando in cucina, stavolta Taste&More ci porta alle Hawaii con tre particolari ricette.
Un numero da rubare con gli occhi, pieno di tante immagini belle ma sopratutto di idee e spunti per l'estate alle porte.





Sablés mediterranei

Ingredienti per 4 persone:
100 g di burro freddo
90g di farina 00
40g di farina integrale
40g di parmigiano
10g di capperi
2 acciughe
un ciuffo di prezzemolo

Tritate le acciughe, i capperi ed il prezzemolo. In una ciotola contenete le due farine unite il burro a tocchetti ed iniziate ad impastare con la punta delle dita. In seguito aggiungete il parmigiano grattugiato e il mix di acciughe e capperi tritati. Impastate velocemente e lasciate riposare per mezz’ora in frigorifero. Trascorso questo tempo, infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con l’aiuto del mattarello, fino a raggiungere lo spessore di mezzo centimetro. Con un taglia biscotti formate i sablés e disponeteli su di una placca ricoperta di carta forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti. Una volta tolti dal forno, lasciate raffreddare e servite. Questi sablés possono essere conservati in una scatola di latta ben chiusa per 2-3 giorni. 



11 commenti:

  1. l'uscita della rivista è sempre emozionante e vedere tutte le nostre ricette è davvero bello! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ogni volta la sfoglio piena di curiosità ed emozione!!

      Elimina
  2. Che bella ricetta, adoro la pasticceria salata e questi sono sicuramente riporporre per le ormai famose apericene! Complimenti, dev'essere fantastico avere più d'una pubblicazione su una rivista così bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Monica, anche a me piace molto la pasticceria salata e mi piace preparare sempre qualcosa da smangiucchiare anche nel più informale semplice aperitivo!!

      Elimina
  3. Complimenti!!
    questi biscottini stuzzicano l'appetito!!
    :-)

    RispondiElimina
  4. Stuzzicano eh si che stuzzincano i tuoi biscottini. Grazie cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono semplici semplici ma dal sapore deciso! Grazie a te Meris

      Elimina
  5. Stuzzichevoli... da provare assolutamente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno tira l'altro io ti avverto ;)! Se li provi fammi sapere come ti sono venuti e se ho sbagliato nel dire che uno tira l'altro!!

      Elimina
  6. sempre bravissime voi due, impeccabili!!!! io un bell'aperitivo con voi e questi biscotti lo prenderei proprio volentieri!!! un bacione

    RispondiElimina