15 minuti in cucina: palline di mascarpone

giovedì, dicembre 04, 2014


Un dolce in 15 minuti? Perché no.
In una celebre pubblicità degli anni novanta una signora vestita di giallo (da non confondere con la sempiterna signora Fletcher) seduta nella sua macchina si trovava in carenza di zuccheri ed in cerca di qualcosa di buono. Il provvidenziale autista\maggiordomo risolveva il problema con dei cioccolatini anch’essi molto famosi.
In mancanza di maggiordomo, ma anche di autista tutto fare, l’ingegno si è dovuto far largo per riempire quell’angolo di stomaco che, anche in caso di abbuffate, rimane vuoto in attesa di qualcosa di dolce. Spazio che, a maggior ragione rimane vuoto, in una sera qualsiasi della settimana, quando l’orario di lavoro si è prolungato più del previsto e per il dopo cena ci attende l’asse da stiro con relativa montagna di panni al suo seguito.
Rinunciare al dolce mai, ed ecco quindi una ricetta, super veloce e pure super facile. Delle palline di mascarpone e biscotti aromatizzate al rum.
Questi dolcetti non solo si prestano ad ricetta last minute soccorritrice di portatori sani di carenza di zucchero, ma anche come regalo goloso per parenti, amici e conoscenti. 


Palline al mascarpone

Ingredienti per 20 palline:

150g di biscotti tipo marie tritati (noi oro saiwa ai cereali)
100g di mascarpone 
100g di zucchero

50g di burro 
20g di cacao amaro

20ml di rum
cacao amaro o codette di cioccolato

In una ciotola montate il burro con lo zucchero. Aggiungete il cacao e in seguito il mascarpone. Mescolate bene e aggiungete i biscotti tritati e il rum. Mescolate bene anche con le mani. Formate delle palline con l’impasto e passatele nel cacao amaro.


Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci qui!


Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi qui

You Might Also Like

7 commenti

  1. Adoro i tartufi ed i loro amici&varianti.
    Questi sembrano proprio golosi, e siccome anche da me il gentile sig. Ambrogio non c'è mi arrangerò con queste delizie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono i tartufi e i suoi cugini, anche perché sono di veloce preparazione e fanno sempre una bella figura ;)

      Elimina
  2. ahah la signora in giallo "Ambrogio vorrei qualcosa di dolce" :) buoni i tuoi tartufini golosi , sono piccoli peccati di gola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto piccoli peccati di gola, ma ogni tanto qualcosa di dolce serve, e poi sotto le feste sgarrare e concedersi qualcosa di buono è una tradizione che è giusto seguire!

      Elimina
  3. Bellini. Come la vedi la ricotta al posto del mascarpone (che proprio non amo - sono uno dei pochi italiani a non venerare il Tiramisù).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come fai a non amare il tiramisù?! o.O
      Si secondo me si posso fare anche con la ricotta, magari la consistenza risulterà leggermente diversa, e forse hanno bisogno di riposare un po' in frigo.

      Elimina
  4. Adoro queste palline, anche se non le faccio con il mascarpone normalmente... dovrò provare la tua variante, di certo saranno ottime. Mi piace poi variare, è anche questo il bello di girovagare di blog in blog: raccogliere nuove idee, per stupire in modi sempre nuovi chi si siede a tavola con noi (o in questo caso, chi riceve in dono i miei dolcetti per Natale)

    L'angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe