15 minuti in cucina: pesche grigliate ripiene

giovedì, luglio 30, 2015



Per salutarvi ci sembrava opportuno lasciarvi un dolce, da prepararsi velocemente, ma non per questo meno buono.
Ce ne andiamo in vacanza. Le pagine di questo blog come di consueto nel mese di agosto non verranno riempite. Ci serve almeno un mese all’anno per riempirci gli occhi di altro, per rivedersi a settembre con maggiore entusiasmo.
Durante queste vacanze troverete: Chiara pedalare in Borgogna e la sottoscritta stesa sotto il sole lungo la costa toscana. Se siete curiosi di sapere come trascorreremo i nostri giorni di libertà, prima che arrivi il resoconto settembrino, potete seguirci su facebook e su instagram che, connessioni permettendo, aggiorneremo con le nostre #cartolinespontanee.
Voi come trascorrete le vacanze?
Oltre a prendere il sole, io nel periodo vacanziero solitamente metto in ponte tutto ciò che durante l’anno ho erroneamente rimandato. Quest’anno credo che stilerò pure una lista dettagliata, per non sprecare il tempo, ho pure fatto il “foglio” adatto (lo trovate qui).
Nella lista delle vostre cose da fare vi consiglio di inserire questo dessert, si prepara in 15 minuti e scompare magicamente una volta portato in tavola. Queste pesche mi hanno fatto scoprire che sono pure un'amante degli amaretti, cosa che mai avrei sospettato. Li ho tenuti a distanza per anni, mangiati mal volentieri e solo rarissime volte, però devo ammettere che con le pesche sono davvero buoni. D’altronde  se pesche e amaretti vanno a braccetto nella cucina piemontese un motivo ci sarà.





Pesche grigliate ripiene

Ingredienti per 6 persone:

3 pesche
140 g di mascarpone
70 g di yogurt
2 cucchiai di zucchero
6 amaretti

Scaldate la griglia. Nel frattempo mescolate in un ciotola il mascarpone, lo yogurt e lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciate riposare in frigo.
Tagliate le pesche a metà e privatele del nocciolo. Passatele sulla griglia da entrambi i lati per qualche minuto.
Togliete dal fuoco, versateci sopra la crema, decorate con gli amaretti sbriciolati e servite.

Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci qui:

You Might Also Like

4 commenti

  1. E infatti stavo proprio per dirtelo.. se pesche e amaretti da noi sono un must irrinunciabile (ma anche amaretti e cioccolato.. mai provato il bonet?) ci sarà un perché!
    Mi piacciono molto queste pesche ripiene, semplici eppure golose.. e veloci.. e con lo yogurt (loooove)!

    Buone vacanze, ragazze.. e ci si vede a settembre! :)

    RispondiElimina
  2. Deliziose. Sempre fatte al forno, ma da adesso vai di griglia!
    Buone vacanze,
    V.

    RispondiElimina
  3. Dovrò provare: pure io non sono un'amante degli amaretti. magari mi converto pure io! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  4. Buone vacanze come sono buone queste pesche

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe