Mattonella allo yogurt con salsa alle pesche

venerdì, luglio 10, 2015


Difficile cucinare con questo caldo, anche le persone più tenaci desistono ed io sono una tra queste. Nonostante l’aria condizionata che ci permette di sopravvivere all’interno delle mura domestiche, non ho proprio nessuna voglia di accendere i fornelli. Unico strappo alla regola viene fatto per smaltire la riserva di zucchine stivata nel frigo. Per il resto, mi accontento di realizzare ricche insalate e primi piatti veloci.
Non tutti sono contenti di questa svolta “la cucina non è più il mio reame” e si lamentano dei piatti che propongo da una settimana a questa parte. Così per addolcire un po’ la pillola, mi sono ingegnata nella realizzazione di un dolce che non necessita cottura: un semifreddo allo yogurt, accompagnato da una purea di pesche.
Questo dolce allo yogurt si presta ad essere accompagnato con salse differenti: ai frutti di bosco, alle fragole, al cioccolato. In questo periodo vige anche la regola, più veloce è meglio è, ma se voi non la pensate come me, potete aggiungere della frutta secca all’interno del semifreddo. In questo caso, ci vedrei bene delle nocciole, ma da provare è anche con una granella di mandorle tostate.




Semifreddo allo yogurt con salsa alle pesche e zenzero

Ingredienti:
500ml di yogurt
250ml di panna
130g di zucchero
3 pesche mature
1 punta di zenzero fresco

In una ciotola mescolate lo yogurt con lo zucchero. Montate la panna a neve ben ferma ed incorporatela delicatamente allo yogurt zuccherato. Versate il tutto in uno stampo da plumcake rivestito con della pellicola trasparente e riponete in freezer fino a che non si sarà solidificato (4 ore circa).
Per la salsa: sbucciate le pesche e fatele a tocchetti, disponetele nel bicchiere del minipimer. Unite lo zenzero grattugiato e frullate il tutto. Servite il semifreddo accompagnato con la salsa alle pesche.


Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e moto altro seguiteci qui:

You Might Also Like

4 commenti

  1. Ma cosa mi hai fatto tornare in mente... Quella mattonella allo yogurt che abbiamo fatto tante volte in passato... chissà se la ricetta era come la tua. Però il gusto lo ricordo bene: ottima!
    V.

    RispondiElimina
  2. Anche io sono nella fase "mi prendo un periodo di pausa da forno e fornelli", anche perchè non ho l'aria condizionata a casa!!! Questa mattonella però è proprio quello che ci vuole con queste temperature e ho giusto giusto un paio di yoghurt alla vaniglia da smaltire...

    RispondiElimina
  3. Sposo anche io il tuo mood estivo.. in questi giorni di cucinare nemmeno a parlarne, ma oggi che fa un po' più fresco sono così temeraria da aver acceso il forno.
    Inutile dirti che il semifreddo, però, mi ispira di più :D

    RispondiElimina
  4. La mousse allo yogurt con salsa ai lamponi è sempre stato un dolce che andava di moda a casa, veloce e pratico, però questa fredda, passata in frigo e con le pesche è una variante che mi intriga tantissimo!

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe