Bicchierini di verza con fonduta di grana

lunedì, dicembre 21, 2015


Ogni tanto mi vengono chiesti dei consigli culinari ed io molto spesso non riesco a rispondere con la prontezza che vorrei. Il più delle volte riesco a cavarmela, altre rimando tutto ad un secondo momento e temporeggio con un laconico “ok, ci penso”. La ricetta di oggi è nata proprio così. In diversi mi hanno chiesto un consulto su di un antipasto da proporre durante le feste ed io dopo il mio solito “ok, ci penso” mi sono ritrovata a sfogliare la nostra sezione dedicata del blog. Sarà per l’eterna pulsione verso nuove ricette ed esperimenti, ma scorrendo l’archivio mi sono convinta di non aver abbastanza materiale a riguardo e da qui a mettermi alla ricerca di una nuova ricetta da provare e proporre il passo è stato breve. Ho pensato a delle prove generali prima delle feste ed ho cucinato un antipasto che può essere riproposto in una delle tante occasioni che si presenteranno in questi ultimi giorni dell’anno. La ricetta veste i colori dell’inverno, avendo come protagonista il cavolo verza accompagnato da una fonduta di parmigiano e della pancetta croccante. L’idea è stata presa da un vecchio numero di sale&pepe, alla quale abbiamo apportato piccole modifiche sulle quantità. Mentre la nostra cavia-critico affondava la forchetta nel suo bicchierino ci ha fatto notare che dei tocchetti di pane abbrustolito ci sarebbero stati altrettanto bene, magari al posto della pancetta, in modo da avere anche una versione vegetariana dello stesso piatto. 

   


Bicchierini di verza con fonduta di grana

Tempo di preparazione: 45 min

Ingredienti per 5 bicchierini:
300g di verza
60g di grana
100 ml di latte
150 ml di panna
1 cucchiaino di maizena
1 piccolo porro
4 fette di pancetta
sale
pepe
noce moscata
olio extravergine d’oliva

Pulite il cavolo verza e tagliatelo a strisce sottili eliminando le parti più dure. Sbollentate la verza tagliata in acqua bollente salata. Tagliate la parte bianca del porro a rondelle sottili. Soffriggete il porro in una padella contenente un poco di olio. In seguito aggiungete la verza, mescolate bene e salate. Terminate in padella la cottura della verza. In una piccola pentola mescolata il latte con la panna e aggiungete la maizena. Mettete sul fuoco e mescolate continuamente fino a che il composto non inizierà ad addensarsi. Unite la noce moscata grattugiata, il sale e il pepe. Togliete dal fuoco e aggiungete, mescolando, il parmigiano grattugiato. Passate le fettine di pancetta su un griglia calda fino a che non sarà croccante. Componete le coppette ponendo la verza sul fondo, due cucchiai di fonduta di parmigiano e al di sopra altra verza stufata. Terminate con della pancetta croccante tagliata a piccoli pezzi.




Se sei in cerca di idee per il Natale dai visita questa pagina 
Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci qui!

Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi qui

You Might Also Like

2 commenti

  1. Aggiudicatissima per il menù del 31, vi saprò ridire ma sono certa che sarà un successone! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto allora aspettiamo il verdetto ;), buone feste

      Elimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe