Involtini di carciofi glassati al miele

giovedì, febbraio 25, 2016


Grandi rivelazioni...siamo stonate (e non solo vocalmente parlando).
Prese dall’euforia della sfida, alla ricerca del miglior modo per esaltare il miele, ci siamo perse il punto del regolamento che recita così “Sono consentite due ricette per partecipante, una dolce e una salata (o agrodolce)”. Non un punto qualsiasi, ma per l’esattezza il primo. In due, perché qui meriti e colpe si dividono a metà, abbiamo cancellato l’informazione e ci siamo avventurate alla ricerca dell'idea giusta. Ne sono uscite due salate e siamo andate avanti con le nostre elucubrazioni. Se non fosse stato per i messaggi degli altri concorrenti che presentavano le loro ricette come “ecco la mia proposta dolce”, “ecco la mia proposta salata”, “ed ecco infine la mia seconda proposta salata, ovviamente fuori concorso” oggi avreste letto un post diverso. Quelle frasi hanno acceso l’ultima lampadina funzionante nel mio cervello e mi hanno fatto sorgere il dubbio “vuoi vedere che le ricette ammesse erano solo due, una dolce e una salata?!” ed infatti quel punto numero uno del regolamento, non ha lasciato scampo ai dubbi. Per questa distrazione la nostra seconda proposta è di nuovo salata, fuori concorso si capisce.
Abbiamo unito diversi ingredienti che bene si sposano con il miele, sperando di non inciampare nell’errore buono + buono uguale buonissimo. Carciofi in primis, ortaggio talmente amato in casa che non potevamo non utilizzarlo. Carne bianca arricchita dalla presenza di un componente grasso, come la pancetta, per dare sapore ed evitare che che il petto di pollo diventi stopposo durante la cottura. Il tutto glassato al miele di acacia.



Involtini di pollo con carciofi e miele


Ingredienti per 4 persone:
520g di petto di pollo a fettine
2 carciofi medi
6 fettine di pancetta
2-3 cucchiai di miele di acacia
2 spicchi d’aglio
vino bianco per sfumare
sale e pepe
olio extravergine d’oliva



Pulite i carciofi eliminando le foglie più esterne, tagliando la cima ed eliminando se presente la peluria interna. Tagliate i due carciofi a fettine sottili e metteteli in una ciotola con dell’acqua leggermente acidulata con del succo di limone. In una padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio con dell’olio. In seguito unite i carciofi e mescolate. Sfumate con del vino e salate. Continuate a cuocere i carciofi fino a che non saranno teneri. A cottura ultimata completate con una spolverata di pepe macinato sul momento. Battete con l’aiuto di un batticarne le fettine di pollo, salate leggermente la superficie e distribuite al centro di ogni fetta i carciofi. Arrotolate le fette in modo da ottenere un involtino. Intorno ad essi avvolgete una fetta di pancetta. Fermate il tutto con dello spago o con degli stuzzicadenti. In una padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio con dell’olio. Unite gli involtini e fate rosolare bene da tutti i lati. Sfumate con del vino e aggiungete il miele. Salate gli involtini  e portate a cottura aggiungendo di tanto in tanto del liquido.



Co questa ricetta partecipiamo, fuori concorso, alla sfida dell'Mtchallenge n.54, promossa da Micheal ed Eleonora


Se siete curiosi di scoprire le ricette che non approdano su queste pagine, ciò che accade dietro le quinte e molto altro seguiteci 
QUI!

Se non volete perdere gli aggiornamenti del blog iscrivetevi 
QUI!

You Might Also Like

5 commenti

  1. Succede. Perdersi un puntino importante del regolamento può succedere a chiunque.
    Peccato però. Perchè questa ricetta avrebbe meritato di essere in concorso. Effettivamente una delle verdure che meglio si sposano con il miele sono proprio i carciofi e ovviamente il pollo non è da meno. Bellissima ricetta.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eleonora, non sai quanto ci è dispiaciuto esserci perse quel punto del regolamento. Inoltre di solito partecipiamo alla sfida dell'Mtchallenge con una sola ricetta, poche volte siamo riuscite a farne due, la volta che siamo riuscite ad organizzarci per farne una seconda l'abbiamo messa fuori concorso. Siamo pessime ;)

      Elimina
  2. Una seconda megnifica proposta fuori concorso..! Non importa, l'importante è divertirsi e star insieme, soprattutto se le ricette sono così buone e belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonostante ci fossimo accorte in anticipo dell'errore, abbiamo pubblicato la ricetta comunque perché non valeva la pena cestinarla solo perché fuori concorso!! Dispiace per non avere provato a farne una dolce, ma rimedieremo in futuro (sfida o non sfida) come dici l'importante è divertirsi!

      Elimina
  3. Chi cerca trova... è vero!!! Ma vieni a cercare nel posto giusto. Scopri lo stufatino di verdure. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2ODQwMzE2NSwxMDAwMDA0LHN0dWZhdGluby1kaS12ZXJkdXJlLmh0bWwsMjAxNjA4MTAsb2s=

    RispondiElimina

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Il contenuto (immagini e testi) di questo blog NON può essere riprodotto. Eventuali citazioni sono consentite solo dopo aver contattato l'autore, solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte, che non venga utilizzato a scopi commerciali e che non venga alterato o trasformato.

Popular Posts

Lettori fissi

Subscribe